Un amore di papà: riflessioni sulla figura paterna

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
    Casier
  • Quando
    Dal 29/03/2021 al 29/03/2021
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il ruolo del papà all’interno della famiglia, l'importanza della sua figura nell'educare i figli in armonia e a sostegno del ruolo materno, per creare un nucleo libero da pregiudizi e stereotipi di genere. Lunedì 29 marzo, alle ore 18.30, l’incontro online gratuito, ideato e promosso dall’Assessore alle Pari Opportunità Rossella Veneran e dall’Assessore alla Famiglia Leonella Mestriner e sostenuto dall’Amministrazione Comunale di Casier, in collaborazione con il professor Davide Stefanato e al Centro Famiglia di Treviso. A condurre il meeting, la psicologa Ilary Padovan.

LA VITA NON È SOLO CORONAVIRUS. COME NASCE QUESTO PROGETTO

“In un periodo difficile come questo - spiega l’Assessore Veneran - dove il contatto e i rapporti umani sono stati messi a dura prova a causa del Covid, dove la creazione di eventi in presenza è stata quasi impossibile, ho avuto l’idea di utilizzare la nuova modalità di comunicare, scoperta nell’ultimo anno, in altre parole l’utilizzo dei social e delle videoconferenze non solo per trasmettere nozioni e lezioni teoriche, ma anche per parlare di sentimenti, emozioni e valori universali. La volontà è di arrivare a più persone possibili, per rassicurarle e dare loro la speranza che la vita non è solo Coronavirus. Ecco che in occasione della festa del papà, come assessore alle pari opportunità in collaborazione con assessore alla famiglia Leonella Mestriner, al prof. Davide Stefanato e il Centro Famiglia di Treviso, abbiamo voluto promuovere un micro percorso online che potesse aiutarci proprio in questo”.

LE FINALITÀ

“L’intento è valorizzare il ruolo del papà all'interno della famiglia, che possa evidenziare l'importanza della sua figura nell'educare i figli in armonia e a sostegno del ruolo materno, per creare così un nucleo libero da pregiudizi e stereotipi di genere”, continua l’Assessore Mestriner. “Non si nasce papà, lo si diventa mettendosi sempre in gioco”.

LE FIGURE COINVOLTE NEL PROGETTO

“Abbiamo voluto mettere in campo due figure, che pur lavorando in modo completamente diverso, avessero come obiettivo quello di arrivare al cuore delle persone: Davide Stefanato, professore, attore e regista veneto, che con il suo umorismo e la sua semplicità è in grado di veicolare concetti importati alla portata di tutti e la dott.ssa psicologa Ilary Padovan, che ci aiuta invece a lavorare in maniera introspettiva nel rapporto padre figli”, dice Rossella Veneran. “Quando mi è stato proposto il progetto - commenta Davide Stefanato - l’ho trovato molto originale e interessante. La possibilità di trasmettere un messaggio unendo un lato più leggero a un approfondimento da parte di uno specialista, mi è sembrata fin da subito un ottimo sistema e un format stimolante, infatti ho sposato immediatamente con entusiasmo l’idea”.

LA COMICITÀ E L’UMORISMO PER UN TEMA COSÌ SENSIBILE

“Lavoro da più di venticinque anni nell’ambito della comicità - prosegue Stefanato - e devo dire che spesso veicolare un contenuto attraverso l’umorismo permette di far arrivare al concetto con maggiore efficacia. La leggerezza non deve essere mai scambiata con superficialità ma con la necessità di comunicare in maniera convincente, diretta e, perché no, di strappare anche un sorriso. I video che ho realizzato in questo lungo e, diciamo, doloroso anno sono serviti a me per stare in contatto con il pubblico e, a quanto mi dicono, sono serviti anche alle persone per mantenere un po’ di buon umore nonostante ciò che sappiamo e questa è la cosa che più mi ha fatto piacere”. Dello stesso parere Leonella Mestriner: “Condivido, in questo periodo di pandemia abbiamo bisogno di sorridere alla vita, non c’è cosa più bella che trasmettere valori universali, raggiungendo l’animo delle persone, facendole sorridere”.

COSA SI VEDRÀ DURANTE L’INCONTRO ONLINE

“A breve uscirà un video che parlerà della figura del papà - commenta Stefanato - a pochi giorni dalla festa a lui dedicata. Il video che mi vede protagonista è ovviamente scanzonato e, spero, divertente ma accanto a questo ci sarà l’approfondimento da parte di una psicologa per analizzare una figura così sfaccettata come quella paterna. Il secondo video invece vedrà come tema principale la famiglia, ma evito ulteriori spoiler”. “La nostra speranza è che questo progetto/format possa avere un futuro - concludono all’unisono assessori e professore - unendo magari l’intervento e la partecipazione di altre amministrazioni comunali. Tutto ciò, per permetterci di trattare molti temi importanti e centrali nella vita delle persone del nostro territorio cui noi teniamo molto”. “Come sempre sostengo, il sindaco deve comportarsi come un buon padre di famiglia - dice Renzo Carraretto - per questo, non potevo che sposare un progetto così interessante e ringrazio di cuore tutti i papà e le persone che hanno collaborato a realizzare questo importante messaggio, valido oggi più che mai”.

Locandina progetto-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Asolo: tre incontri formativi online, formato famiglia

    • Gratis
    • dal 13 al 27 aprile 2021
    • ONLINE
  • La Primavera del Pensiero a Villorba

    • Gratis
    • dal 8 aprile al 4 giugno 2021
    • Pagina Facebook @Comunedivillorba

I più visti

  • "Ero uno zombie ma sono guarita": la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Trieste, via Cau de Mezo
  • Steve McCurry in mostra a Palazzo Sarcinelli con "Icons"

    • dal 23 dicembre 2020 al 2 maggio 2021
    • Palazzo Sarcinelli
  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento