Visita guidata serale al Museo Canova di Possagno

Nato nel 2012 negli Stati Uniti in risposta alle giornate di shopping frenetico del Black Friday e del Cyber Monday, il #GivingTuesday è diventato in pochi anni un movimento condiviso e diffuso in tutto il mondo: nel 2018 ha raggiunto più di 150 paesi.

Quest’anno il GivingTuesday sarà martedì 3 dicembre e anche la Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno aderirà, proponendo una visita guidata serale a lume di candela. Il programma della serata prevede alle ore 18 l'apertura del museo e accoglienza pubblico. Alle 18.30 l'inizio della visita guidata. Il ricavato sarà devoluto in favore della campagna di raccolta fondi per un #MuseoSenzaBarriere.

I biglietti si possono acquistare al seguente link: www.retedeldono.it/it/museo-givingtuesday-2019

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Colore come illusione: grafica, pubblicità e manifesti al Museo Salce

    • dal 6 dicembre 2019 al 19 aprile 2020
    • Complesso di San Gaetano

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 November 2019 al 31 May 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 October 2019 al 30 June 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • Riparte "Una fetta di teatro": spettacoli per bambini e famiglie a Treviso

    • dal 20 October 2019 al 26 April 2020
    • Alcuni Teatro Sant'Anna
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 November 2019 al 31 May 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento