menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: ecco Suoni di Marca e la Fiera di San Osvaldo

Nel fine settimana sulle Mura di Treviso continua il festival musicale a cui fa da connubio un'offerta culinaria impareggiabile, mentre a Vittorio Veneto torna l'epoca medievale!

MANIFESTAZIONI L'evento più atteso del fine settimana è sulle Mura di Treviso con "Suoni di Marca 2018" con il suo poliedrico format fatto di concerti che spaziano dal blues al reggae, dalla musica classica al rock progressive, dal trip-hop al soul, dal folk al jazz, dalla canzone d’autore alla scena alternative rock fino al tango. La kermesse offre serate musicali tematiche, che il pubblico potrà apprezzare anche passeggiando tra i colori della mostra mercato, gustando aperitivi e cene o semplicemente ascoltando una straordinaria serie di concerti gratuiti. Da non perdere poi il weekend inaugurale dell'Agost Bier Fest di Signoressa, la grande festa della birra in programma fino all'8 agosto nella frazione di Trevignano con musica, balli e tanto buon cibo unito a una spettacolare varietà di birre.

E poi, ancora, a Mogliano l'evento a cui partecipare senza dubbio è il "Summer Nite Love Festival" con tanti concerti, bancarelle, aperitivi e buon cibo, ma non dimenticatevi anche il "Montezumafest - I conquistadores" per il festival di musica caraibica e sudamericana! Infine, se vi piacciono la storia e le tradizioni secolari, occhio alla "Antica Fiera di San Osvaldo" a Vittorio Veneto con il Palio di Ceneda ed il villaggio medievale che propone anche interessanti cene tematiche, combattimenti d'armi e spettacoli di falconeria! Infine, se volete un connubio sport e buon cibo, allora fa per voi l'undicesimo "Torneo Gnancaomo" a Povegliano. Infine, prestate attenzione anche alla V edizione di "Notte bianca in Borgo Ruga" a Ponzano Veneto, per una serata all'insegna del buon cibo e della buona musica nella cornice unica del borgo quattrocentesco!

CONCERTI&TEATRO Tanti i concerti previsti per questo weekend. Apriamo con "Sotto le stelle - Concerto lirico" a Villa Lattes di Istrana; a Villa Stiz di San Pietro di Feletto il noto pianista napoletano Michele Campanella in "Gli anni di pellegrinaggio di Liszt" e in centro a Treviso "Carlo Colombo piano e voce" in Piazza Santa Maria dei Battuti, mentre per fare festa a suon di musica e drink ecco "The summer is magic" a Spresiano. Per il teatro, invece, vi proponiamo lo spettacolo "Caffè Shakespeare" a Vittorio Veneto, "Le Troiane" a Treviso centro per la rassegna "Un palco per l'estate 2018" e a Istrana "A ruota libera - Hai voluto la bicicletta" con Betto e Miglioranza che racconteranno il ciclismo. A Conegliano non perdetevi poi il "Closing party" del "Festival del 5 sensi" tra teatro e musica!

INCONTRI&CINEMA Per il cinema a Montebelluna ci sono i film all'aperto di "Cine Luna" mentre a Monigo di Treviso ecco "Il cinema dei quartieri". Se poi vi interessa partecipare ad un vero set cinematografico, magari da protagonisti, date un'occhiata a "Ciak si gira! Un giorno da comparsa" al Teatro del Pane di Villorba.

MOSTRE Qui vi consigliamo per prima cosa, a Treviso, la mostra "Federico Seneca: segno e forma nella pubblicità" al Museo Salce. In centro al capoluogo potete trovare però anche in piazza Pio X la mostra fotografica "Storia dei commercianti di Treviso dal 1398 al 1966", al Centro Carlo Scarpa la mostra "Scarpa e Olivetti. Sinergie tra parole e progetti", alla B#S Gallery la mostra contemporanea "Still life" e da Mecenate Tea Lounge a collettiva "Magia d'Estate" e da TRA Treviso Ricerca Arte "Totoaba" di Francesco Maluta. Il tutto oltre "Viaggiatori del cosmo. Meteroriti & Co." al Museo Civico di Montebelluna per scoprire i segreti dello spazio, a Vittorio Veneto la mostra fotografica "Vittorio Trenta Sessanta" e "Vittorio Ventennio" (con 45 scatti inediti del ventennio di regime fascista in città) e persino alla Galleria Civica "La Pax Romana"! Infine, appuntamento anche a Roncade con "Look inside" di Alan Concas, a Refrontolo con "Caro Molinetto. Quattro secoli di storia", a Palazzo Sarcinelli di Conegliano con "Il colore oltre il colore" di Silvia Costantini e con "Resiliente fioritura" di Silvia Canton all'Antico Eremo Camaldolese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento