Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: arrivano gli Elvis Days e il "Festival celtico"

Sarà un fine settimana tutto dedicato al re del rock 'n' roll quello in scena sulle mura a Treviso! Musica, balli e tanto cibo con i food-truck! Attenzione però anche all'Yggdrasil Festival a Casier dedicato al medioevo e al paganesimo di Marca!

MANIFESTAZIONI E' arrivato il momento tanto atteso sulle mura cinquecentesche di Treviso: tornano infatti gli "Elvis Days"! Ci saranno live music, dj set, food & drink, dance workshop, pin up & burlesque, gospel e pure un vintage market...tutto in onore del re del rock 'n' roll! Uno degli appuntamenti più attesi del fine settimana però è anche il "22° Festival Ritmi e Danze dal Mondo" a Giavera del Montello con le spezie da tutto il Mondo, oltre a tanta fotografia, teatro e buona musica! Se poi volete dedicarvi al vino e alle passeggiate nella natura, fa per voi "3^ Rive Divine" a Vittorio Veneto. Sarà una giornata per delle passeggiate dedicate ai sapori e ai profumi del territorio. Due i percorsi tra le colline, ciascuno scandito da sei tappe-degustazione per apprezzare e scoprire le eccellenze dell’enogastronomia locale (formaggi, salumi, dolci e vini). A Paese invece c'è la "Festa del rugby e della birra", ad Altivole "San Vito in festa a tutta birra", la "Sagra di San Govanni" a Motta di Livenza, la "Sagra Paesana" di Sant'Andrea di Barbarana e poi la "4^ edizione di GaiaJazz" a Portobuffolè.

Ancora poco convinti forse? Beh, con le prossime due proposte speriamo di convicervi. Prima di tutto "Yggdrasil Medieval and Fantasy Pagan Festival" a Casier: ci sarà una magica atmosfera data da fiaccole, lanterne e falò, profumi di cibi antichi da terre lontane, un suggestivo mercato medievale ricco dei colori e dei materiali di una volta che vi riporteranno indietro con il tempo! A Roncade invece torna nel weekend il "Festival dei luoghi e delle emozioni (FLE)" con incontri, arte, cibo e tanti momenti di allegria in centro città!

Se però volete qualcosa di veramente diverso, allora fa per voi a Silea "In fuga dalla realtà" di Escape Room Revolution, un misterioso gioco di enigmi e logica basato sull'affascinante storia della famiglia Ricoletti, una ricca famiglia veneziana del fine 800. La padrona di casa viene assassinata e la tua missione è di riuscire a risolvere il gioco entro 60 minuti. Anche però "Ultrasmile51" all'aeroporto militare di Istrana potrebbe fare al caso vostro artisti del volo e della risata insieme per un importante obiettivo. Il 51° Stormo ospiterà infatti oltre 90 velivoli civili, ultraleggeri e numerosi comici di fama nazionale. Nel weekend però attenzione anche a "Montegames & Co.Mix" a Montebelluna per una giornata dedicata al gioco in tutte le sue forme, oltre che al cosplay! Infine, appuntamento anche con il classico "Libri in Loggia" in centro a Treviso!

CONCERTI & TEATRO Apriamo subito, per il teatro, con lo spettacolo "I soliti gnochi" a Valdobbiadene e con "Un posto all'ombra" al Parco degli Alberi Parlanti di Treviso per i bambini! Per quanto concerne la musica invece, ecco per voi "Concerto lirico d'Estate" con il Coro Sante Zanon al Museo di Santa Caterina a Treviso, "Impressioni mediterranee - Antilabè" a Valdobbiadene, "The rock show - Bandius live" a Oderzo, a Roncade "Trio in concerto - Romanticismi", "Come again, sweet love" con le canzoni d'amore del Rinascimento ad Asolo e il "Concerto del Solstizio" a Breda di Piave"! E non dimenticate persino "Musica antica in Casa Cozzi - Festa d'estate" a Zero Branco!

INCONTRI, CORSI, CIBO & VINO In questa sezione vi diamo appuntamento a varie tipologie di eventi, ce ne è davvero per tutti i gusti! Ad esempio, interessante è il cinema con la proiezione del film "Pantani" per la rassegna "The bike is the fucking message" da Tra-Treviso Ricerca Arte (mentre in Piazza Rinaldi potrete guardare "Gli Aristogatti" per la Rassegna Cinema All'Aperto), poi se volete scoprire alcuni angoli segreti del capoluogo vi consigliamo "IAT Treviso: visita alla città a suon di Marca", mentre se vi piace il fitness e la zumba allora fa per voi "Noche Loca" sempre a Treviso per una serata dedicata allo stare insieme e alla danza! Dopodichè, se vi appassionano i corsi, ecco a Treviso il "Corso base di pranic healing" e "Costellazioni familiari" con Enrico Ruggini a Silea. Per il resto, varie sono le ultime proposte che vi facciamo: partiamo con la "4^ Festa d'Estate" a San Biagio di Callalta presso La Callaltella con una cena degustazione con anche teatro annesso, poi ecco "Cena di solidarietà - Vite intrecciate" in Villa Torni a Mogliano Veneto e "Aperitivo al Verde" a Castello di Godego in Villa Caprera. Infine, ecco un'ultima carrellata di eventi di interesse:: "Il folle volo di Ulisse - Letture e musica dal vivo" a Sernaglia della Battaglia, "Visita guidata alla Torre del Tiranno" a San Zenone degli Ezzelini, a Sant'Angelo "Canizzano e Sant'Angelo si raccontano: voci, storie e leggende dal fiume Sile" e anche, a Oderzo, le visite gratuite ai musei cittadini per la "Giornata nazionale dei piccoli musei".

MOSTRE Apriamo questa sezione con "Bellini e i Belliniani" al Palazzo Sarcinelli di Conegliano: la mostra prosegue le esplorazioni sulle trasformazioni dei linguaggi della pittura veneziana e veneta negli anni magici tra Quattro e Cinquecento. L'esposizione è, dunque, un’occasione per interrogarsi sull’eredità belliniana, ricostruendo con originalità una rete di rapporti e connessioni, mettendo in luce il raffronto possibile tra storie e opere, protagonisti e comprimari su palcoscenici diversi e alternativi e tuttavia legati da analogie e contiguità logiche e strutturali. A Ca' dei Carraresi a Treviso invece è arrivata l'ora per la "VII Rassegna di Arte Contemporanea" che ospita ben 88 artisti!

Ancora poco convinti? Allora vi proponiamo anche la mostra "Intorno alla Tomba Brion: Carlo Scarpa e il paesaggio" a Mogliano Veneto, le opere di Giorgio Maronese in Municipio a San Biagio di Callalta e al Museo Bailo di Treviso "Lost in Arcadia". Infine, ecco per voi anche  la mostra storica "Castelli ed armi" (in esposizione più di 60 pezzi di armi bianche dall'epoca romana fino al Medioevo) a San Zenone degli Ezzelini, "Mutazioni" di Silvia Cacco presso 47Anno Domini a Roncade, "L'ombra della luce" di Ada Caccin a Treviso, come persino "Uomini e artsiti: forme, materia e colori" a Ca' da Noal, e infine l'arte collettiva di "Incontri d'arte" a Caerano San Marco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento