Zeroinfinito: a Zero Branco il "Don Chisciotte" di Stivalaccio Teatro

Tempo di Carnevale e l’irriverenza e la comicità della tragicommedia dell’arte approda all’Auditorium “Giovanni Comisso” di Villa Guidini, a Zero Branco – Treviso, con lo spettacolo “Don Chisciotte” della compagnia Stivalaccio Teatro, nell’ambito della rassegna teatrale ZeroInfinito 2016-17 organizzata dal Comune di Zero Branco e Echidna Paesaggio Culturale domenica 19 febbraio alle 18.00.

Adatto a tutte le età, lo spettacolo vede in scena Giulio Pasquati, padovano, in arte Pantalone, e Girolamo Salimbeni, fiorentino, in arte Piombino, due attori della celebre compagnia dei Comici Gelosi, interpretati da Marco Zoppello e Michele Mori, che salgono sul palco per raccontare di come siano sfuggiti dalla forca grazie a Don Chisciotte, a Sancho Panza e, sopratutto, grazie al pubblico.
A partire dall'ultimo desiderio dei condannati a morte prendono il via le avventure di una delle coppie comiche più famose della storia della letteratura, filtrate dall'estro dei due saltimbanchi che arrancano nel tentativo di procrastinare l'esecuzione, tra mulini a vento ed eserciti di pecore. E se non rammentano la storia alla perfezione poco importa, si improvvisa sul tema dell'amore e della fame, del sogno impossibile, dell'iperbole letteraria, della libertà di pensiero e di satira, con "l'unico limite: il cielo", come direbbe Cervantes.

Stivalaccio Teatro propone uno spettacolo sul pubblico, per il pubblico e con il pubblico, perché è quest'ultimo che avrà il compito di salvare i due attori dalla morte, e, con essi, di salvare il teatro. Gli attori, dietro ai "personaggi attori", attingono in assoluta libertà a quel contenitore straordinario che è il Don Chisciotte, rimasticandolo in un tosco - veneto condito di emilianismi e francesismi e prendendosi il permesso di "tirare per la giacchetta" autori come Leopardi, Pulci, Ruzzante, Dante, De la Barca, Shakespeare e tanti altri. Uno spettacolo per tutte le età, in cui la commedia dell’arte diventa essa stessa soggetto da commedia.

“Don Chisciotte” fa parte del repertorio del teatro di prosa di Stivalaccio Teatro, compagnia formatasi a Scorzé – Venezia nel 2007, che comprende anche "Romeo e Giulietta, l'amore è saltimbanco". I due spettacoli rappresentano le prime due tappe di una trilogia dedicata a personalità illustri legate al mondo della commedia dell’arte, “La trilogia dei Comici”.

VIVERE IL CONTESTO. Per chi acquista il biglietto per uno spettacolo è previsto uno sconto del 20% per cenare il giorno dello spettacolo al ristorante Villa Guidini (è necessaria la prenotazione entro le ore 12 del giorno stesso ai numeri 0422 486 035 - 334 643 95 23 o all’indirizzo email info@ristorantevillaguidini.it).

La prenotazione è obbligatoria scrivendo a info@echidnacultura.it.

Per gli abbonati il costo della cena è fisso, per chi acquista il biglietto per uno spettacolo è previsto uno sconto del 20% per cenare il giorno dello spettacolo al ristorante Villa Guidini (è necessaria la prenotazione entro le ore 12 del giorno stesso ai numeri 0422 486 035 - 334 643 95 23 o all’indirizzo email info@ristorantevillaguidini.it).

BIGLIETTI

Prevendita dei biglietti in Biblioteca sabato 18 febbraio ore 10,30 – 12,30.

Biglietti: euro 15,00 interi, 13,00 ridotti; euro 3,00 per ragazzi under 13

Biglietteria on line: mailticket.it

Biglietteria il giorno dello spettacolo un’ora prima dell’orario di inizio.

PRENOTAZIONI TELEFONICHE: biglietti prenotati vanno ritirati entro 20 minuti prima dell’orario di inzio; si consiglia di arrivare con anticipo. 

Per informazioni:

Echidna Associazione Culturale tel. 041412500 – 3409446568

www.echidnacultura.it

Biblioteca Comunale di Zero Branco tel. 0422 485518 (giorni e orari apertura), biblioteca@comunezerobranco.it;  www.comunezerobranco.it;  www.bibliozero.webnode.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • “Morire di Mafia”: quattro eventi on line con i ragazzi del liceo Duca degli Abruzzi

    • dal 9 aprile al 7 maggio 2021
    • pagina Youtube del Comune di Treviso
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento