rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Scuola

E' in provincia di Treviso il miglior istituto alberghiero d'Italia

L'istituto Alfredo Beltrame di Vittorio Veneto si è aggiudicato la vittoria

E' in provincia di Treviso il miglior istituto alberghiero d'Italia. Conoscenza, creatività e saper fare costituiscono la ricetta vincente dell'istituto Alfredo Beltrame di Vittorio Veneto. Un traguardo tagliato sia grazie all'eccellenza dei singoli studenti sia per la passione e l'impegno degli insegnanti e dell'istituto nel suo compleso. 

Nella GARA NAZIONALE degli Istituti Alberghieri 2022, il "Beltrame" di Vittorio Veneto si è aggiudicato il primo posto assoluto ed è stato insignito del titolo di “Miglior Istituto Alberghiero d’Italia”. In gara 23 diversi Istituti di 11 regioni.

Giada Bomben si è classificata seconda nel settore Accoglienza Turistica,  Alessia Dal Pos ha ottenuto un ottimo piazzamento nel settore Sala e Vendita, e per il settore Enogastronomia Denise Montesel ha conquistato il primo posto preparando “Sgombro.0”, un piatto dall’anima sostenibile, valorizzando la tradizione grazie all’impiego di prodotti del territorio (in primis la Casatella dop).

La Gara Nazionale Istituto Alberghiero – Enogastronomia: Cucina, Sala e Vendita e Accoglienza Turistica è stata ospitata dall’Istituto di Istruzione Superiore Almerico Da Schio di Vicenza.

La scuola che ha ottenuto il punteggio più alto nella competizione di cucina e che ospiterà dunque la prossima edizione della competizione è l’I.P.S.S.A.R. Beltrame di Vittorio Veneto.
Ad aggiudicarsi la vittoria nelle tre diverse specialità sono stati gli studenti: Montesel Denise I.P.S.S.A.R. Beltrame di Vittorio Veneto (Treviso) per la categoria CucinaFavaro Vittoria I.P.S.S.A.R. Alberini di Villorba (Treviso) per l’indirizzo Sala e Vendita e Capra Desireè I.I.S.S. Bonghi di Lucera (Foggia) per l’Accoglienza Turistica. La Proclamazione dei vincitori è avvenuta durante la Serata di Gala che si è svolta a Villa Tacchi di Villalta di Gazzo (Padova), dove i quasi 200 partecipanti hanno potuto apprezzare la bravura degli allievi dell’Istituto Almerico da Schio che hanno prestato servizio.

La competizione promossa dal MIUR – Ministero Italiano Università Ricerca ha visto confrontarsi per quattro giorni 55 allievi del IV anno provenienti da 23 diversi Istituti di 11 regioni. Si sono alternate prove pratiche e teoriche con lo scopo di favorire il confronto tra ragazzi e ragazze di aree molto diverse tra loro. Tra gli obiettivi della gara anche la promozione dei prodotti e delle bellezze del territorio che ha ospitato l’evento grazie a un ricco programma di attività collaterali, quali tour guidati in ville e monumenti storici e visite aziendali ad alcune eccellenze produttive che ha visto coinvolti studenti e docenti accompagnatori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' in provincia di Treviso il miglior istituto alberghiero d'Italia

TrevisoToday è in caricamento