Agricoltura, Condifesa Treviso primo consorzio per erogazione di contributi

La Marca è al primo posto con 17 milioni di euro già incassati e altri 3 in arrivo

Valerio Nadal

Condifesa TVB è il primo Consorzio in Italia per contributi pubblici erogati agli agricoltori associati nel 2019. La Marca al primo posto con 17 milioni di euro già incassati e 3 in arrivo. Una buona notizia, nonostante l’incubo Coronavirus stia spaventando anche il settore agricolo. Il Condifesa TVB (Treviso-Vicenza-Belluno) è ai primi posti in Italia per indennizzi assicurativi e mutualistici erogati ai propri soci, vale a dire 36,9 milioni di euro erogati nel 2019 alle imprese agricole. “E’ un importante risultato che si stacca di 15/20 punti rispetto alla media nazionale – dichiara con soddisfazione il presidente del Condifesa TVB Valerio Nadal – ciò contribuisce a far incrementare la fiducia dei nostri associati nel sistema assicurativo agevolato e mettere in sicurezza il reddito delle aziende agricole non solo da eventi meteo ma anche da fitopatie ed infestazioni parassitarie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contributi arrivano dall’Agea che attinge dall’Ue. “Grazie all’efficacia delle procedure di controllo messe in atto dai nostri operatori – conclude il direttore del Condifesa TVB Filippo Codato – e alla collaborazione dei Centri di assistenza agricola e operatori assicurativi, abbiamo raggiunto già nel primo elenco di liquidazione una percentuale di oltre l’80 per cento in termini di aziende liquidate e 75 per cento in termini di importo”.  Questi sono segnali importanti confermati dai primi dati del 2020 fanno registrare una importante crescita degli assicurati avendo già messo al riparo in meno di un mese oltre 280 milioni di capitale assicurato (trend +20% rispetto al 2019) e mancano ancora due mesi alla scadenza normativa per aderire agli strumenti della gestione del rischio promossi da Condifesa TVB e dalla Unione Europea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento