Mercoledì, 17 Luglio 2024
Green Volpago del Montello

Ama Crai Est per l’ambiente: 25.000 pasti salvati e 1.000 alberi piantati. Ora i semi da balcone

Dalla partnership con l’app Too Good To Go al progetto di piantumazione di boschi urbani: continua l’impegno a favore della sostenibilità

Oltre 25mila pasti salvati tramite l’app Too Good To Go negli ultimi 12 mesi, 1.000 alberi piantati in tre diverse zone d’Italia dallo scorso dicembre e un’iniziativa in partenza a luglio che nei weekend estivi vedrà i punti vendita regalare ai clienti dei semi da piantare e coltivare a casa. In occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente, che ricorre oggi, 5 giugno, Ama Crai Est, da sempre attenta alle tematiche della sostenibilità e dell’ecologia, tira le somme su alcune delle attività portate avanti nell’ultimo anno proprio a favore dell’ambiente.

25.449 “Magic Box” salvate nel corso dell’ultimo anno, pari a un risparmio di 63.625 kg di anidride carbonica : questo il traguardo raggiunto dalla collaborazione tra Ama Crai Est e Too Good To Go, la nota app nata per combattere lo spreco alimentare mettendo in contatto gli utenti con ristoranti, negozi e supermercati che hanno eccedenze alimentari invendute. Le Magic Box, infatti, sono una sorta di “sacchetto antispreco” che il supermercato confeziona con una selezione a sorpresa di prodotti freschi rimasti invenduti a fine giornata e che non potrebbero essere rimessi in vendita il giorno successivo, acquistabili dai clienti a un prezzo vantaggioso. L’acquisto di una sola box, inoltre, permette di evitare l’emissione di ben 2,5 chilogrammi di anidride carbonica. A questi numeri si aggiungono quelli degli alberi piantati nell’ambito del progetto di riforestazione lanciato da Crai proprio in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente dello scorso anno: un migliaio di piante piantumate tra Cervia, Volpago del Montello e Pesaro. La campagna di riforestazione, realizzata in collaborazione con AzzeroCO2 e Legambiente, aveva due principali finalità: contrastare i cambiamenti climatici favorendo attraverso gli alberi il naturale assorbimento delle emissioni di anidride carbonica e migliorare la qualità della vita in aree sottoposte a un forte stress ambientale.

L’impegno del gruppo a favore dell’ambiente continua poi anche quest’estate con una nuova iniziativa dedicata a chi farà la spesa nei punti vendita Crai: ogni sabato dei mesi di luglio e agosto i clienti riceveranno in omaggio un cartoncino di semi di nove diverse tipologie da piantare in giardino o sul balcone di casa.

«In occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente abbiamo tirato le somme di quanto realizzato nell’ultimo anno a favore dell’ambiente – afferma Gianfranco Scola, Direttore Generale di AMA CRAI EST –, in linea con la nostra filosofia aziendale, da sempre votata alla lotta agli sprechi e al rispetto dell’ecosistema. Siamo orgogliosi della partnership con Too Good To Go e dei risultati raggiunti con loro, così come del progetto di piantumazione grazie al quale le comunità di diverse città potranno godere di nuove aree verdi, con tutti i benefici ambientali, sociali e salutari che questo comporta. Nello stesso solco si inserisce la lunga collaborazione con il Banco Alimentare, grazie alla quale è diamo un aiuto concreto a molte famiglie del territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ama Crai Est per l’ambiente: 25.000 pasti salvati e 1.000 alberi piantati. Ora i semi da balcone
TrevisoToday è in caricamento