menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova auto elettrica del Comune di Miane

La nuova auto elettrica del Comune di Miane

Miane, nuova auto elettrica per il Comune: «A disposizione della polizia locale»

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Denny Buso ha acquistato una Renault Zoe elettrica. La colonnina di ricarica installata davanti al municipio

Il Comune di Miane fa un ulteriore passo nella direzione della sostenibilità ambientale, scelta che ha già guidato l'amministrazione in diverse occasioni  negli ultimi anni.

Proprio in questi giorni è stata acquistata e messa su strada un’auto elettrica che sostituisce una vettura utilizzata da 20 anni, inquinante e non più sicura, affiancandosi al VW Caddy a metano in uso da tempo. Con un investimento di circa 17mila euro, ed approfittando con tempestività di un finanziamento statale da 6mila euro, è arrivata una Renault Zoe ottima per costi e funzionalità, adatta al territorio pedemontano e con una buona autonomia.

auto miane (1)-2

«Verrà usata dai dipendenti del Comune - dichiara il sindaco Denny Buso - dagli amministratori e temporaneamente anche dal vigile finché entro fine anno ne sarà sostituita l’auto, che compie 20 anni anch’essa e dà segni di cedimento. In questo caso, sarà effettuato un acquisto in linea con la sostenibilità ambientale e con le crescenti necessità della polizia locale di un mezzo attrezzato alle necessità». A Miane, davanti al municipio, c’è da tempo una colonnina per la ricarica delle auto elettriche, “rifornita” dall’energia derivante dai pannelli solari del Comune. L’acquisto del nuovo mezzo va nella stessa direzione, per una maggior rispetto dell’ambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento