rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Green Castelfranco Veneto

Domenica ecologica a Castelfranco: «Raccolti quasi 60 quintali di rifiuti»

Tempo incerto e temperature fredde non hanno fermato un centinaio di volontari che hanno aderito, domenica 3 aprile, alla Giornata ecologica promossa dal Comune e dalla Protezione civile

Nonostante il tempo incerto e le temperature non miti, sono state circa un centinaio le persone che hanno aderito domenica 3 aprile alla giornata ecologica promossa dal Comune di Castelfranco Veneto. Già alle 8.15 decine di volontari si sono presentati presso la sede della Protezione civile per ritirare i materiali utili per raccogliere i rifiuti e che, a gruppi, hanno perlustrato il territorio castellano a caccia di rifiuti abbandonati per tutta la mattinata.

Raccolta-2

I commenti

Matteo Zanellato, presidente della Commissione Ambiente: «Sono stati raccolti circa 60 quintali di rifiuti rendendo la città più pulita e decorosa. Un grande grazie a tutti coloro che hanno contribuito all'evento, dai più grandi ai più piccoli che si sono sporcati le mani. Grazie agli uffici comunali per l'organizzazione, all’assessore Roberto Filippetto per il supporto, a Contarina per il supporto logistico e agli ecovigili presenti per possibili accertamenti sugli abbandoni abusivi. Fortunatamente quando c'è da fare del bene, le persone rispondono ancora in maniera positiva. Dopo le polemiche dei giorni scorsi vedere la partecipazione attiva della gente ci fa dire che questa giornata diventa un appuntamento fisso da valorizzare e continuare a promuovere».

Il sindaco Stefano Marcon conclude: «Ringrazio tutti i volontari e le associazioni che hanno voluto aderire a questa iniziativa che ha anche il pregio di affinare l’occhio, individuando rifiuti abbandonati anche in luoghi impensabili. Castelfranco è una città pulita ma, come in molte altre realtà, purtroppo, esistono dei luoghi prediletti e presi di mira in maniera seriale dagli abbandonatori. Per fortuna, grazie ad una prima analisi dei ritrovamenti assieme all’ecovigile, è stato possibile individuare degli indizi che ci permetteranno quasi certamente di risalire ai responsabili di questi gesti incivili e che vanno contrastati in tutti i modi». Al termine della raccolta, sono stati anche consegnati degli attestati di riconoscimento alle associazioni che hanno collaborato e partecipato (Croce Rossa Italiana Comitato di Treviso e Associazione Nazionale Carabinieri/Sezione di Castelfranco Veneto/Nucleo Volontariato e Protezione Civile) e a quelle che hanno partecipato all’iniziativa (Quartiere San Giorgio, Quartiere Avenale, Quartiere Abruzzo, Associazione comunità islamica di pace, Plant Enlightenment).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica ecologica a Castelfranco: «Raccolti quasi 60 quintali di rifiuti»

TrevisoToday è in caricamento