Riduzione della plastica e tutela ambientale: alle elementari ecco le borracce del Comune

Ca' Sugana ha iniziato la distribuzione nelle scuole. Conte: «I bambini avranno così modo di assaggiare l’acqua...del sindaco che vanta una qualità altissima»

Alcuni bambini al momento della consegna delle borracce

Nella giornata di venerdì a Treviso, con la partecipazione dell'assessore comunale Alessandro Manera, è iniziata la distribuzione delle borracce wa.bo. nelle scuole, iniziativa che vuole educare a ridurre l’utilizzo di plastica e ad amare l’ambiente visto anche che i bambini sono molto sensibili a questo tema grazie alle iniziative portate avanti dagli insegnanti. «Grazie alle borracce wa.bo i bambini avranno così modo di assaggiare l’acqua...del sindaco, la quale viene sottoposta a monitoraggio costante da parte di Ats e che vanta una qualità superiore a quella di moltissime altre acque in commercio!».

129780562_4945321955541136_1753937070824194727_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento