Il 4 giugno Treviso Energy Day: e a settembre Stati Generali dell'Ambiente

Efficienza, riqualificazione e rinnovabilità estesa, incentivazione fiscale e capitalizzazione della spesa corrente, low carbon society e futuro migliore

TREVISO - Efficienza, riqualificazione e rinnovabilità energetica estesa, incentivazione fiscale e capitalizzazione della spesa corrente, low carbon society e futuro migliore. Sono queste le parole chiave di ‘Treviso Energy Day’ che a Treviso si terrà mercoledì 4 giugno. L’iniziativa rientra nell’ambito della settimana dell’energia sostenibile (indetta per la prima volta nel 2006 dalla Commissione Europea) che quest’anno si terrà dal 23 al 27 di giugno.

“Grazie a tutti i partner che si sono resi disponibili a lavorare con noi abbiamo creato un programma diversificato e rivolto a tutti, studenti, cittadini e specialisti del settore – dichiara l’assessore all’ambiente del Comune di Treviso Roberto Grigoletto – Questa disponibilità e voglia di collaborare ci aiuta nel nostro obiettivo di trasformare Treviso in una città sempre più smart e attenta all’ambiente. Questa iniziativa costituisce la prima tappa del percorso che condurrà Treviso agli Stati Generali dell’ambiente che si terranno a settembre. Abbiamo inoltre pensato di organizzare questa giornata nella prima settimana di giugno – continua Grigoletto - perché volevamo coinvolgere anche gli studenti delle scuole che avranno così modo di informarsi e scoprire più da vicino il mondo dell’energia sostenibile. E’ soprattutto a partire dalle nuove generazioni che dobbiamo lavorare per sviluppare nuovi stili di vita sostenibili e più attenti all’ambiente che ci circonda”.

PROGRAMMA Il programma della giornata inizia alle ore 8.30 presso l’Auditorium Santa Croce in Piazza della Dogana dove per tutta la giornata si alterneranno gli interventi dei relatori, provenienti dalle Università coinvolte, dagli enti professionisti e dalle aziende, che daranno corpo alle parole chiave del convegno. Al convegno saranno presenti anche gli studenti delle classi elementari, medie e superiori che nel corso della mattinata potranno per partecipare all’Open Day che si terrà presso la centrale idroelettrica di Ponte San Martino. I ragazzi saranno accolti dal personale tecnico di Enel Green Power che spiegherà loro come si produce l’energia elettrica.   Dalle ore 10.00 alle 20.00 in Piazza dei Signori, Piazza Indipendenza, Piazzetta Aldo Moro e Piazza Borsa sarà possibile raccogliere informazioni presso gli info-point organizzati dai produttori e rivenditori del settore, mentre sotto la Loggia di Palazzo dei Trecento si terrà dalle 10 alle 20 una Mostra fotografica in cui verrà esposto un edificio che ha raggiunto livelli di efficienza sotto il profilo energetico. Dalle ore 13.00 alle 15.00 presso il Caffè Letterario in Piazza dell’Università l’associazione studentesca PiGrecoT in collaborazione con il Campus di Treviso dell’Università Ca’Foscari organizzano “A Smart Energy Brunch”, dialogo su smart city ed energia con Giancarlo Corò, docente dell’Università di Venezia e Roberto Masiero dell’Università IUAV di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento