Zero Branco invasa dai corvi: strage di passeri in paese

La segnalazione arriva dall'ambientalista trevigiano Gino Spolaore, preoccupato per la scomparsa improvvisa di tantissimi passeri a Zero Branco dove sono tornate anche le nutrie

Un'immagine del film "Gli Uccelli" di Alfred Hitchcock

Non siamo ancora ai livelli dello storico film di Alfred Hitchcock, "Gli uccelli", ma a Zero Branco negli ultimi tempi sembra essere aumentato a dismisura il numero di corvi in paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un problema, segnalato dall'ambientalista trevigiano Gino Spolaore, soprattutto per tanti passeri i cui nidi sono stati presi d'assalto dagli implacabili volatili neri. La famiglia dei corvidi prende di mira soprattutto nidi di columbidi, passeriformi e fasianidi, uccidendo i piccoli presenti nei nidi e allontanando gli altri esemplari della specie. In poche settimane Zero Branco si è ritrovata senza passeri e con molti più corvi sopra i cieli del paese. Commenta Spolaore: «Mentre a Venezia i turisti allontanano i gabbiani con una mano per mettere in salvo i loro panini, qui a Zero Branco il pericolo arriva dai corvi che hanno allontanato dal nostro territorio molte specie di volatili. Servirebbero nuovi provvedimenti il prima possibile». Nel frattempo, in via Albera, sempre a Zero Branco, sono state avvistate anche quattro piccole nutrie intente a cibarsi di erba medica. Il loro ritorno potrebbe causare non pochi problemi all'agricoltura del territorio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento