Giovedì, 13 Maggio 2021
life

Raccolta differenziata: Treviso tra i primi otto comuni 'ricicloni' d'Italia

Il vicesindaco Grigoletto: "Superata la percentuale indicata nelle linee di mandato. Tutto merito dello spirito dei cittadini trevigiani"

TREVISO La raccolta differenziata nel capoluogo di Marca è stata spesso ostracizzata e criticata dai cittadini, sopratutto per i metodi di attuazione decisi da Ca' Sugana e Contarina, ma alla fine Treviso risulta oggi tra i primi otto comuni 'ricicloni' d'Italia. Il vicesindaco Roberto Grigoletto ha cos' preso la notizia: "E' stata superata la percentuale indicata nelle linee di mandato. Merito dei cittadini trevigiani".

"Grazie infatti ai cittadini trevigiani la città di Treviso in poco tempo è riuscita a raggiungere un traguardo importante a livello nazionale - dichiara Grigoletto commentando la ventiduesima edizione del concorso di Legambiente, patrocinato dal Ministero dell'Ambiente, che si è tenuta martedì a Roma - L'obiettivo di superare la percentuale del 70 per cento nel 2015, indicato nelle linee di mandato, è stato ampiamente superato avendo raggiunto la straordinaria quota dell'86,2 per cento. Un risultato che premia l'impegno della città e le scelte dell'amministrazione in tema di sostenibilità ambientale". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata: Treviso tra i primi otto comuni 'ricicloni' d'Italia

TrevisoToday è in caricamento