rotate-mobile
mobilità Centro / Via del Municipio

Mobilità ad emissioni zero: presentata a Ca' Sugana la nuova auto del Comune

La concessionaria del Gruppo Ceccato ha fornito una Volkswagen full electric per l’attività istituzionale. Chilometraggio e veicoli venduti contribuiranno alla riforestazione urbana

Venerdì mattina è stata presentata a Ca’ Sugana la vettura full electric fornita da Negro Automobili (Gruppo Ceccato), una Volkwagen ID.4 ad emissioni zero, che sarà a disposizione dello Staff di Gabinetto del Sindaco e degli Amministratori per l’attività istituzionale. Il progetto “Chi ama Treviso rispetta l’ambiente”, porterà da un lato un risparmio economico per l’Ente e dall’altro la possibilità di mettere a dimora nuovi alberi in città oltreché promuovere best practices relative alla riduzione dell’impatto ambientale derivato dall’uso di combustibile. Ogni veicolo venduto e ogni 500 km percorsi, Negro automobili donerà un albero al Comune di Treviso per la riforestazione urbana.

La nuova Volkswagen ID.4 monta una batteria in grado di garantire fino a 520 km di autonomia, fattore che ne consente un tranquillo utilizzo sia in ambito urbano che extraurbano. Nel suo segmento è una delle prime vetture a riuscire a raggiungere un’autonomia così importante.   Inoltre, le celle batteria di ID.4 sono prodotte da un fornitore che utilizza energia rinnovabile. Ciò contribuisce alla promessa della casa tedesca di fornire questo modello 100% elettrico con un’impronta neutra di carbonio con la batteria che può essere riutilizzata in una seconda funzione, per esempio in una stazione flessibile di ricarica rapida, oppure riciclata come fonte di materie prime.

Per quanto riguarda le emissioni, per l’attuale utilizzo istituzionale vengono prodotti 2102.5 kg di CO2: per sostenere tale quantità di anidride carbonica servirebbero circa 70 alberi.  A ciò si aggiunge il fatto che in media la vettura utilizzata per l’attività istituzionale percorre in un anno circa 14.500 km per un costo medio di carburante di circa 2.000 euro. Di fatto, la ricarica elettrica, invece, comporterà una spesa di quattro volte in meno (circa 500 euro).

«Treviso è la città più green d’Italia e fra le 5 più verdi d’Europa», le parole del sindaco Mario Conte. «Stiamo promuovendo fortemente la mobilità alternativa o a zero emissioni e, di recente, abbiamo ottenuto un finanziamento ministeriale grazie al piano spostamenti casa-lavoro, volto a sensibilizzare anche i dipendenti pubblici all’utilizzo di mezzi elettrici. Ringraziamo Negro Automobili che ha voluto intraprendere questa collaborazione che non si limita a promuovere la mobilità green ma vuole essere una vera e propria campagna di sensibilizzazione, invitando tutti noi a conoscere l’impatto ambientale delle nostre vetture. Inoltre, l’iniziativa andrà ad incidere sul piano di riforestazione urbana, con un impegno concreto a mettere a dimora nuovi alberi».

«Negro automobili è presente in città dal 1952: ama Treviso e i trevigiani e vuole essere parte attiva in merito al tema di tutela dell’ambiente del territorio in cui vivono. Da qui la scelta di condividere con l’Amministrazione Comunale questo impegno verso la mobilità sostenibile, e non solo», afferma Claudio Airò, direttore generale di Ceccato Automobili. «Il Sindaco Conte insieme alla sua Giunta rappresentano dei “testimonial” credibili di un messaggio green tramite un’auto che è una vera e propria top car completamente elettrica e quindi a “emissioni zero”.  Il Gruppo Ceccato, che rappresento, azionista di maggioranza di Negro Automobili, oltre a mettere a disposizione il veicolo ha pensato di mandare un ulteriore messaggio in termini di tutela ambientale, impegnandosi, per ogni veicolo elettrico venduto a Treviso e ogni 500 km percorsi, a donare un albero al Comune che poi deciderà come e dove utilizzarlo al meglio». Sulla vettura campeggerà la scritta “Chi ama Treviso rispetta l’ambiente” oltre al brand Treviso (con un cuore), che ha già caratterizzato alcuni eventi organizzati dall’Amministrazione comunale, voluto per ri-affermare l’orgoglio trevigiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità ad emissioni zero: presentata a Ca' Sugana la nuova auto del Comune

TrevisoToday è in caricamento