rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Green San Pelaio / Viale della Repubblica

Crédit Agricole FriulAdria, la mobilità del futuro entra in banca

A Treviso il primo mobility store veneto di Leasys Rent, nuove aperture già previste entro l'anno. Nel nuovo spazio all'interno della filiale servizi per la mobilità dedicati a veicoli ibridi ed elettrici

A Treviso la mobilità del futuro fa il suo ingresso in banca. Grazie alla partnership tra il Gruppo Crédit Agricole Italia e Leasys Rent, specializzata in soluzioni di noleggio e di abbonamento all’auto, nell’agenzia CA FriulAdria di viale della Repubblica è stato aperto un Leasys Mobility Store, il primo in Veneto all’interno di una filiale della banca.

01102020-Serv.Crédit-Agricole_LEASYS.205-2

Nel nuovo corner sarà possibile scoprire tutte le soluzioni di mobilità che hanno sancito il successo dei Leasys Mobility Store in Italia: dal noleggio a lungo termine, come il pay per use Leasys Miles, a quello a breve e medio termine, oltre all’abbonamento all’auto CarCloud. Un ampio ventaglio di formule di mobilità combinabili con la gamma di servizi di Crédit Agricole, con offerte dedicate su prodotti di finanziamento e assicurativi, con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale e ai modelli ibridi ed elettrici. Tutte vetture che potranno “fare il pieno” di energia direttamente presso i punti di ricarica elettrica del Mobility Store trevigiano. Il nuovo negozio, il quarto in Italia aperto all’interno di una filiale Crédit Agricole dopo quelli di Parma, Roma e Milano, si inserisce all’interno del percorso che vede la banca orientata verso modelli di business sempre più sostenibili e rispettosi dell’ambiente. A questa apertura ne seguiranno altre nel corso dell’anno, in linea con i piani di elettrificazione di Leasys Rent, che le hanno già permesso di superare quota 650 Mobility Store in Europa e disporre della rete privata di ricarica più grande d’Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crédit Agricole FriulAdria, la mobilità del futuro entra in banca

TrevisoToday è in caricamento