rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Green Montebelluna

Montebelluna verde: ecco la nuova auto elettrica per il Comune

Una città sempre più green. Presto arriveranno le prime tre colonnine per la ricarica elettrica delle auto, mentre il 27 marzo ci sarà la seconda domenica ecologica in centro dedicata allo sport

La rivoluzione verde sta proseguendo a gran ritmo a Montebelluna dove l’amministrazione sta sostenendo questo processo epocale con una serie di iniziative dal taglio “green”. A poche settimane dalla prima giornata ecologica e ad una settimana dalla seconda edizione in programma per il 27 marzo, l’amministrazione comunale ha presentato questa mattina la nuova auto elettrica, che si aggiunge al parco macchine in dotazione e annuncia l’installazione delle prime 3 nuove colonnine di ricarica con la consegna dei lavori.

“Presentiamo oggi altre due azioni concrete che, come amministrazione abbiamo fortemente voluto – commenta il sindaco, Adalberto Bordin – per continuare ad essere l’esempio concreto che la possibilità di cambiare c’è e basta saper impegnarsi concretamente. Per questo abbiamo accolto volentieri la possibilità di inserire nel nostro parco macchine un’auto elettrica, che potremo ricaricare grazie alle colonnine che installeremo a breve nel territorio e che potremo usare per necessità anche quando la circolazione sarà interdetta ai veicoli a benzina o diesel. Quello delle colonnine è un servizio atteso dai cittadini, soprattutto da chi ha scelto di investire o intende investire in un’auto non inquinante. E’ un primo passo perché l’intento è quello di implementare i punti ricarica anche in altre postazioni nel prossimo futuro”.

LA NUOVA AUTO ELETTRICA, VOLKSWAGEN, MODELLO ID.3

Nell’ambito dell’iniziative promosse dall’amministrazione comunale di Montebelluna per una mobilità sostenibile, dai prossimi giorni, grazie alla partnership instaurata con la concessionaria Mattarollo Motori di Villorba (TV), il Comune avrà a disposizione per 11 mesi in comodato d’uso gratuito un’auto completamente elettrica, una VOLKSWAGEN, MODELLO ID.3.

“Abbiamo accettato subito questa proposta di partnership con Mattarollo Motori che ci consente di diffondere un concetto alternativo di mobilità sostenibile ad impatto zero – commentano gli Assessori Borgia e Favaro che hanno seguito l'iter amministrativo –. Il valore della sponsorizzazione è di 11mila euro e durerà 11 mesi con possibilità di rinnovo. L’amministrazione è disponibile ad accogliere analoghe iniziative da parte di altre ditte o concessionarie di auto considerando che questo tipo di collaborazione consente di agire concretamente per il miglioramento della qualità dell’aria, contenere i consumi e incentivare nuove pratiche a basso impatto ambientale”. La nuova auto elettrica viene assegnata al servizio Tutela Ambientale che ha il compito di coordinarne l’utilizzo per finalità istituzionali di uffici e amministratori.

27 MARZO, LA SECONDA GIORNATA ECOLOGICA A TUTTO SPORT

Si svolgerà domenica 27 marzo la seconda giornata ecologica del 2022, la terza è prevista per il 24 aprile e, dopo la pausa estiva, nuove domeniche ecologiche verranno riproposte da settembre. Un’iniziativa, quella delle giornate ecologiche, nata per rispettare le disposizioni regionali per limitare lo smog cittadino e sensibilizzare la popolazione sul problema dell’inquinamento atmosferico.

Durante le domeniche ecologiche è previsto lo stop alla circolazione di tutte le categorie di veicoli M, N, L con esclusione dei veicoli elettrici, nel centro cittadino dalle ore 08:30 alle ore 17:30. L’area no smog sarà quella compresa tra via Monte Grappa ad ovest e corso Mazzini ad est. Nello specifico, questi i confini dell’area off limits: via XXIV Maggio, corso Mazzini, via Manin, via Galilei, via Sansovino, via S. Caterina da Siena, via XXX Aprile, via XI Febbraio, via Togliatti, via Legrenzi, via Paleoveneti, vial d'Amore, via Montello. I cittadini potranno raggiungere il centro a piedi, utilizzando i parcheggi principali del Duomo, Sansovino, Largo X Martiri, zona Stazione (via Risorgimento), via San Vigilio. L’idea di fondo della campagna di sensibilizzazione è quella di favorire buone pratiche invitando i cittadini ad arrivare in centro utilizzando una mobilità alternativa a quella delle auto e sempre più sostenibile, dalle passeggiate a piedi, all'utilizzo dei monopattini e degli skate per i più giovani, all'utilizzo delle biciclette classiche o elettriche che siano, finanche alle auto elettriche.

“Allo stesso tempo - commenta l’assessore allo Sport, Andrea Marin - vogliamo evitare che il divieto di circolazione della auto in centro possa equivalere ad una Città deserta per questo domenica 27 marzo invitiamo la cittadinanza a venire in centro per una giornata interamente dedicata allo sport!  Al mattino dalle 9.30 si svolgerà la gara podistica non competitiva dedicata a Marco Montagner e molti altri eventi collaterali si svolgeranno nelle vie del centro a cura dei Musei e delle associazioni locali".

Il programma

Alle 9 in Piazza Dall’Armi si svolgerà la cerimonia di apertura della domenica ecologica Alla presenza delle autorità, della madrina Beatrice Callegari - atleta olimpica della Montebelluna Nuoto Asd e A s.d. e del Gruppo Sportivo Militare, è capitano della Nazionale Italiana di nuoto Sincronizzato - e di Monica Chittò, moglie di Marco Montagner sarà dato il via al 1° Memorial Marco Montagner

A seguire, il 1° Memorial Marco Montagner - con Marco e per Marco: camminata non competitiva da 5 o 10 km con partenza e arrivo dal Municipio di Montebelluna in Corso Mazzini.

Dalle 9 alle 17.30 in piazza Negrelli e Sedese 15 associazioni sportive locali incontrano curiosi e non solo per presentare la propria attività (Asd Judo, Asd Oltre onlus, Asd Archery, Ads Spazio Ben essere, Asd Nordic walking Asolo/Montebelluna, Asd Air ballet, Asd Sport life onlus, Asd Thien Lo, Asd Rugby Club 1977, Aia Associazione italiana arbitri sez. di Castelfranco, Asd Basket, Asd Atletica, Ssd Calcio, Asd Volley, Asd Kick Boxing).

Dalle 9 alle 17.30 al Parco Manin si terranno lezioni all’aperto e dimostrazioni pratiche con Asd Volley, Asd Rugby Club 1977 e Futsal

Dalle 10.30 alle 17.30 in centro attività e laboratori a cura del Museo civico di Storia Naturale ed Archeologia “Sperimentiamo...lo sport!” e “Caccia agli imperdibili”

“Giochi di strada” a cura di Servizio cultura e 6’team dalle 10.30 alle 17.30 in piazza D’Annunzio

Dalle 14.30 alle 18.00 sul Montelletto con il Museo dello scarpone con associazione Combinazioni si terrà una caccia al tesoro lungo le pendici del colle cittadino: il Montelletto.

Tutto il pomeriggio sarà attiva un’area gioco e truccabimbi a cura di “Fate in festa” in corso Mazzini

Area gonfiabili dalle 14.30 alle 17.30 al Parco Manin

BICI ELETTRICHE: dalle 8.30 alle 17.30 in piazza Tommaseo


TRE NUOVE COLONNINE DI RICARICA

Saranno installate tre nuove colonnine di ricarica per veicoli alimentati ad energia elettrica. I luoghi scelti, facilmente raggiungibili per residenti e non, sono: il parcheggio delle piscine comunali, via Ferraris e il Centro frazionale di Busta. Il concessionario che si è aggiudicato il bando per 8 anni è Enel X Mobility srl che, secondo quanto previsto dal progetto, si assumerà i costi di fornitura, installazione, manutenzione e gestione delle colonnine, compresi i necessari allacciamenti alla rete dell'energia elettrica. Per ogni colonnina il Comune riserverà un doppio posteggio per ricaricare due auto contemporaneamente.

“Le colonnine di ricarica, che oggi presentiamo in questa sede, sono il primo stralcio di una più vasta operazione di razionalizzazione e potenziamento di nuove tecnologie elettriche ed elettroniche a servizio dei cittadini. Le abbiniamo con la consegna della nuova auto elettrica, che oggi presentiamo proprio di fronte al Municipio, in collaborazione con la concessionaria Volkswagen Mattarollo Srl perché abbiamo ritenuto importante dare un segnale concreto anche su queste tematiche - commenta il vicesindaco, Claudio Borgia -. E' chiaro che questi sono tutti messaggi significativi che noi vogliamo trasmettere ai nostri cittadini, anche alla luce dei recenti avvenimenti di forte pressione sul costo dei carburanti e sugli stessi problemi legati agli approvvigionamenti energetici più in generale.

La Transizione ecologica e il PNRR, che seguo personalmente con i miei referati, saranno il motore del progresso tecnologico e l'Amministrazione Bordin intende attivare tutte le iniziative possibili e convogliare investimenti e finanziamenti per essere sempre al passo con i tempi ed efficaci nel raggiungimento dei nostri obiettivi”.       

WhatsApp Image 2022-03-18 at 14.26.55-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna verde: ecco la nuova auto elettrica per il Comune

TrevisoToday è in caricamento