Nuova apertura a Treviso: in arrivo il negozio di abbigliamento biologico "PuroAmore"

La titolare: "Per dare l'alternativa di una vita sana, per noi e per la natura, anche nella scelta dell'abbigliamento, ho deciso di aprire un negozio di moda eco-sostenibile ed etica"

L'angolo atelier del negozio

"L'industria dell'abbigliamento viene spesso menzionata come la seconda più inquinante per il nostro ecosistema e le multinazionali della moda low-cost hanno creato una nuova forma di schiavitù nei stabilimenti di produzione situati nei paesi di basso costo della mano d'opera. Questi temi sono tanto importante perché fanno parte di una nuova consapevolezza che si sta per fortuna svegliando tra i consumatori e che è l'unica via possibile per migliorare il mondo". Con queste parole Caterina Garaboni presenta il suo nuovo negozio "PuroAmore - Eco Moda Etica" la cui apertura è prevista il 7 settembre in viale IV Novembre a Treviso.

"Per dare l'alternativa di una vita sana, per noi e per la natura, anche nella scelta dell'abbigliamento - dichiara la proprietaria - ho deciso di aprire un negozio di moda eco-sostenibile ed etica che tra altro vuole anche dare importanza al Made in Italy. Il negozio sarà unico a Treviso e provincia per la composizione dell'assortimento che sarà così composto:
- Abbigliamento Uomo / Donna: venderò la mia linea artigianale PuroAmore (ho anche il mio atelier all' interno del negozio) insieme a capi di altri marchi eco-sostenibili Made in Italy ed anche "Fair Trade', ossia prodotti in cooperative di Paesi poveri ma certificati per la dignità e sicurezza dei lavoratori;
- Intimo Uomo/Donna: la pelle è l'organo con la più grande superficie del nostro corpo e tutte le sostanze chimiche, come residui di pesticidi e metalli pesanti, contenuti nei tessuti che indossiamo vengono assorbiti. Questo è tra altro la spiegazione per le tante forme di allergie presenti e l'intimo naturale, biologico e certificato aiuta a pervenire e migliorare;
- Accessori rigorosamente Made in Italy da artigiani d'eccellenza del nostro Paese. Sopratutto, anche qui, una selezione senza compromessi  'eco-sostenibile' e 'cruelty free' (se mai di provenienza animale, come pelle o lana) ma anche 'vegan'. Insomma, tessuti al metro eco-sostenibili e certificati per dare spazio alla creatività ed al 'Fai da te' rispettando la nostra Madre Terra".

Locandina nuova 4-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Pullman per la gita scolastica non a norma: sequestrati dalla polizia stradale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento