Risparmio energetico a Resana: partono i lavori di riqualificazione negli stabili del Comune

Un investimento di oltre 200 mila euro che coinvolge la scuola elementare di Castelminio, la palestra comunale di via Vittorio Veneto e l’impianto sportivo di piazza Donatori di sangue

Con la ristrutturazione dell’impianto termico degli spogliatoi dei campi di calcio di via Vittorio Veneto è iniziato un importante progetto di “risparmio energetico” che consentirà al Comune di Resana di risparmiare oltre un terzo sui consumi di metano su impianti sportivi e scuole. Un investimento di oltre 200 mila euro che coinvolge la scuola elementare di Castelminio, la palestra comunale di via Vittorio Veneto e l’impianto sportivo di piazza Donatori di sangue.

«In questi giorni è stato completato il lavoro negli spogliatoi del calcio – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’investimento – nelle prossime settimane assieme al progetto generale di messa in sicurezza della palestra inizierà anche la ristrutturazione dell’impianto termico e sempre nelle prossime settimane inizierà anche il lavoro nelle scuole elementari di castelminio. Stiamo sfruttando il periodo di chiusura di scuole e impianti sportivi per anticipare i lavori».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune per i tre impianti interessati dagli interventi di riqualificazione e risparmio energetico prevede di risparmiare circa 15 mila euro all’anno sui consumi di metano. «Queste importanti operazioni di riqualificazione e risparmio siamo riuscite a farle grazie ai contributi ricevuti da Stato, Regione e conto termico attraverso il GSE – ha aggiunto il sindaco – scuola elementare, palestra e impianti sportivi saranno pronti per la fine dell’estate per accogliere nuovamente i nostri ragazzi, il prossimo anno abbiamo già in programma di riqualificare anche il plesso della scuola media, un altro grosso investimento che speriamo di portare a termine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento