menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il trituratore Savno in azione

Il trituratore Savno in azione

Savno, nuovo trituratore per smaltire i documenti protetti da privacy

L'azienda trevigiana mette a disposizione delle aziende un nuovo strumento per smaltire i documenti sensibili e confidenziali tramite un procedimento sicuro e certificato

Un nuovo servizio dedicato a tutte le aziende che si trovano a dover eliminare materiale confidenziale o sensibile tutelando la privacy, che da ora potranno provvedere a uno smaltimento sistematico dei loro rifiuti speciali.

trituratore2-2

Il servizio è semplice e sicuro, tarato sulle specifiche esigenze delle aziende che lo richiederanno: Savno si riserverà di effettuare un sopralluogo con il nuovo mezzo mobile che permette di ritirare i documenti da smaltire direttamente dal magazzino della sede dei clienti o in luoghi altrettanti accessibili, per poi incaricarsi dello sminuzzamento. A prova della sicurezza del procedimento verrà rilasciato un certificato alle aziende che hanno usufruito del servizio che attesti la regolare distruzione dei documenti e la riuscita finale della macinazione, senza costringerle a recarsi nello stabilimento per accertare che la documentazione sia stata effettivamente distrutta. Il trituratore è strutturato per smaltire circa 500chili di documenti all’ora, della sottigliezza pre-concordata con l’utente. L’impianto, tramite una calamita, è anche in grado di separare dalla carta le piccole componenti metalliche e plastiche: tale possibilità comporta un notevole risparmio in termini di tempo e costi, evitando di suddividere manualmente i diversi materiali. Inoltre, a garanzia del rispetto della privacy a 360 gradi, Savno ricorda che il macinato non è destinato al riciclo ma al solo recupero energetico. «È una novità importante perché abbiamo accolto le esigenze delle numerose aziende del territorio ideando un servizio ad hoc: di fatto questo trituratore permette a tutti gli utenti, che si tratti di aziende ospedaliere, studi medici, legali, notai, commercialistici o altro, di proteggere i loro dati sensibili smaltendoli in totale sicurezza - commenta il presidente di Savno, Giacomo De Luca - Con questa novità l’azienda Savno si dimostra ancora al fianco delle attività, questa volta con un trituratore che permette di smaltire i documenti sensibili tramite un procedimento sicuro e certificato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento