Mercoledì, 12 Maggio 2021
Green

Le colline del Prosecco finiscono in televisione: tutti pazzi per i vigneti della Marca

Il primo telegiornale della TV nazionale accende i riflettori sul progetto turistico che farà delle colline una destinazione turistica internazionale grazie anche alla candidatura Unesco

Giornata speciale per il territorio della Pedemontana Trevigiana, l’area storica di produzione del Prosecco DOCG, da Asolo a Vittorio Veneto, passando per Valdobbiadene e Conegliano. La notizia della nascita della rete d’imprese Prosecco Hills, dedicata a trasformare in meta turistica con una offerta strutturata l’area delle colline della Marca ha fatto molto parlare di sè: sia perché l’interesse internazionale verso questo territorio è altissimo (già oggi è la destinazione più cercata in rete dagli enoturisti) ma anche perché la formula, quella della rete d’imprese sorretta da un vero e proprio contratto, è innovativa e capace di attrarre finanziamenti anche europei.

Non a caso anche il TG1, primo telegiornale del servizio pubblico RAI, ha scelto di occuparsi di Prosecco Hills con un servizio a cura della giornalista Isabella Schiavone. La troupe televisiva ha potuto mettersi nei panni del turista ospite di Prosecco Hills vivendo il territorio attraverso esperienze uniche: un appuntamento con vista sul castello di Conegliano e poi via, in sella alle classiche Vespe, su e giù per le colline, tappa ristoratrice in una latteria per uno stuzzichino a base di formaggi e poi aperitivo con vista sull’area del Cartizze. Il servizio televisivo è stato un'ottima vetrina per accrescere la visibilità delle colline della nostra provincia in vista dell'attesa candidatura a patrimonio dell'Unesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le colline del Prosecco finiscono in televisione: tutti pazzi per i vigneti della Marca

TrevisoToday è in caricamento