Crema Costruzioni dona un albero antismog alla Scuola materna Bricito di Treviso

La messa a dimora avverrà non appena le scuole riapriranno, alla presenza dei piccoli, delle maestre e dell’assessore all’ambiente del Comune di Treviso Alessandro Manera

Il dono ai bambini

Anche quest’anno l’azienda trevigiana, nota per l’attenzione al verde nelle proprie realizzazioni, aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione per il risparmio energetico e la tutela dell’ambiente promossa da Caterpillar - Rai Radio 2. L’invito di Caterpillar è piantare un albero e per questo Claudio Crema e il suo staff hanno deciso di donare un acero all’asilo di via Fratelli Cairoli, a beneficio di tutti i bambini che lo frequentano: la messa a dimora avverrà non appena le scuole riapriranno, alla presenza dei piccoli, delle maestre e dell’assessore all’ambiente del Comune di Treviso Alessandro Manera.

È un albero “mangia polveri” l’acero che Crema Costruzioni, azienda trevigiana che realizza immobili di pregio, all’avanguardia per l’attenzione all’ambiente e al risparmio energetico, donerà alla Scuola materna Bricito di Treviso, aderendo all’iniziativa di sensibilizzazione per il risparmio energetico M’illumino di meno, promossa da Caterpillar - Rai Radio 2 (inizialmente l’evento era previsto per il 6 marzo, data che è stata modificata a causa della chiusura delle scuole): non appena le scuole riapriranno la pianta verrà messa a dimora nel parco dell’asilo e i bambini le dedicheranno una festosa accoglienza, alla presenza anche l’assessore all’ambiente del Comune di Treviso Alessandro Manera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

M’illumino di meno per questa edizione, la sedicesima, invita Comuni, scuole, aziende, associazioni e privati a piantare un albero o anche una pianta da tenere sul balcone e Crema Costruzioni, che da alcuni aderisce all’iniziativa, ha subito pensato ad una scuola, facendo del proprio dono un’occasione di coinvolgimento dei più giovani, cittadini di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento