I bambini piantano una quercia per la "Giornata nazionale dell'albero"

Giovedì mattina 21 novembre a Sant'Antonino si è tenuta la manifestazione alla presenza di tanti piccoli e cittadini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

In occasione della Giornata nazionale dell'Albero, giovedì 21 novembre l'associazione Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier onlus ha promosso in città una bella iniziativa sugli alberi, con il patrocinio del Comune di Treviso. La mattinata si è tenuta nel quartiere di Sant'Antonino, al parco Sole Splendente, nei pressi della palestra comunale, insieme ad alcune classi della Scuola primaria Manzoni e ai cittadini che hanno deciso di partecipare. Per l'occasione sono intervenuti Sandro Zampese assessore a Lavori pubblici, viabilità e verde pubblico della Città di Treviso, con il consigliere comunale Giancarlo Da Tos e Il presidente di Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier onlus, Roberto Rasera. Dopo alcune letture animate che hanno sottolineato l’importanza che le piante hanno per il nostro Pianeta, i bambini hanno aiutato a mettere a dimora una quercia, che è subito stata adottata da Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier onlus e dalle Classi IV A e B della scuola elementare Manzoni. Si è quindi conclusa la cerimonia con un "alberitivo" con prodotti locali per tutti.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento