menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristrutturare casa: la denuncia inizio attività (DIA)

Tutte le informazioni utili sulla DIA, la denuncia di inizio attivià, nel Comune di Treviso. Quando è necessaria, dove si presenta e quando

La Denuncia di Inizio Attività (DIA) è una pratica amministrativa che serve alla Pubblica Amministrazione per vigilare sull’attività edilizia del territorio.

La DIA è richiesta per opere di restauro conservativo e ristrutturazione edilizia, mentre non è prevista per interventi di manutenzione ordinaria, per i quali è sufficiente una semplice comunicazione al Comune di Treviso. La DIA. può essere utilizzata, in certi casi, anche per le varianti al Permesso di Costruire che non comportino variazione di sagoma, di superficie o di volume dell'edificio.

La mancata presentazione della DIA rappresenta un reato. Si rientra nell’illecito se:

  • si eseguono operazioni edilizie per le quali servirebbe un’autorizzazione diversa dalle DIA;
  • si iniziano opere soggette a DIA prima dei 30 giorni previsti dal silenzio-assenso
  • si eseguono opere diverse da quelle presentate nella DIA
  • si realizzano opere senza richiedere la DIA, laddove richiesta.

A CHI SI PRESENTA LA DIA – La DIA va presentata all’Ufficio Tecnico del Comune di Treviso e deve essere firmata da un tecnico abilitato alla progettazione, ovvero un ingegnere, un architetto, un geometra o un perito.

Il documento deve contenere un progetto grafico che rappresenti lo stato di fatto e la situazione futura, una relazione tecnica in cui si descrivono nel dettaglio le opere da compiersi e i riferimenti normativi, nazionali e locali, che interessano il provvedimento e la certificazione del fatto che il progettista si assume la responsabilità che le opere siano in conformità degli strumenti urbanistici vigenti al tempo dei lavori.

Una volta presentata, la DIA si ritiene approvata dopo 30 giorni dalla data di presentazione (fa fede la data di protocollo dell'Ufficio Tecnico), e si possono effettuare le opere edilizie.

ALLEGATI OBBLIGATORI ALLA DIA

  • Domanda a firma del Proprietario o avente Ruolo
  • Relazione tecnica dettagliata, a firma del progettista
  • Elaborati progettuali ante e post operam, a firma del progettista
  • Comunicazione Impresa esecutrice

UFFICI DI RIFERIMENTO

Ufficio Attività Edilizia
Indirizzo: Palazzo Rinaldi - Piazza Rinaldi,1
Telefono: 0422 658272
Fax: 0422 658408
E-mail: protocollo@comune.treviso.it
Orario: il lunedì dalle 9 alle 12 e il mercoledì dalle 9 alle 17.

Protocollo Sportello unico
Orario: lunedì, dalle 9 alle 12; martedì, giovedì e venerdì, dalle 8.30 alle 11.30; mercoledì, dalle 9 alle 17.

MODULO DIA DEL COMUNE DI TREVISO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento