Dove richiedere i certificati per l’edilizia privata

A chi rivolgersi per il rilascio di certificati di agibilità, permessi a costruire, destinazione d'uso degli immobili

Foto: visureitalia

Il Settore Edilizia Privata del comune si occupa di tutte le procedure amministrative che riguardano gli interventi edilizi realizzati da cittadini, ditte, enti. Gli interventi sono attuati con procedimenti diversi (permesso di costruire, Scia alternativa, Scia, comunicazione di attività edilizia libera) a seconda della loro rilevanza.

Competenze dell'ufficio Edilizia Privata

L'ufficio tecnico edilizia privata ha tra gli altri, i compiti di: gestione del territorio comunale per quanto riguarda gli interventi privati (permessi di costruire, dichiarazioni di inizio attività (D.I.A.), ecc.) in applicazione dei vigenti Regolamenti Comunali (Piano Regolatore Generale Comunale, Regolamento Edilizio, ecc.); effettua inoltre il rilascio delle certificazioni di destinazione urbanistica dei terreni (C.D.U.).

  • Costruire / Ristrutturare 
  • Autorizzazione per Allaccio Fognatura Pubblica
  • Occupazione Suolo Pubblico per lavori
  • Oneri di urbanizzazione e costi di costruzione
  • Pratiche Edilizie - Stato Avanzamento e Accesso agli Atti
  • Scavo Suolo Pubblico
  • Sportello Unico per l'Edilizia (SUE)
  • Servizi alle imprese

Le domande e i progetti devono essere presentate al Settore attraverso un tecnico abilitato (ingegnere, architetto o geometra nell'ambito della propria competenza professionale). Per gli interventi su edifici destinati a residenza occorre rivolgersi alle Unità Territoriali, per quelli su edifici con destinazione diversa dalla residenza (commerciale, artigianale, industriale ecc).

Comune di Treviso

Per informazioni è possibile contattare gli uffici telefonicamente o via e-mail agli indirizzi consultabili qui sotto. Per facilitare l’accesso telefonico degli utenti l’orario è stato esteso alle seguenti fasce orarie: dalle 8,00 alle 14,00 da lunedì a venerdì;  lunedì e mercoledì anche dalle 15,00 alle 18,00.

Sede Uffici e Sportelli Palazzo Rinaldi, Piazza Rinaldi 1 

ACCESSO ATTI Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Sportello

Palazzo Rinaldi

9.00-12.00 9.00-14.00
15.00-17.00
Telefono: 658272 9.00-12.00 9.00-12.00 9.00-12.00 9.00-12.00 9.00-12.00
TECNICI EDILIZIA RESIDENZIALE Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Sportello 9.00-12.00 9.00-12.00
Solo su app.to
Telefono (v.sotto) 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00
TECNICI EDILIZIA PRODUTTIVA Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Sportello 9.00-12.00 9.00-12.00
Solo su app.to
Telefono (v.sotto) 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00
TECNICI PAESAGGIO Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Sportello 9.00-12.00 9.00-12.00
Solo su app.to
Telefono (v.sotto) 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00 12.00-14.00

Cos’è il S.U.E.

Le innovazioni normative per la semplificazione dei rapporti tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione hanno visto la nascita di SUAP e SUE, gli sportelli unici per le attività produttive e per l’edilizia che mirano a coordinare e snellire le richieste e gli adempimenti amministrativi necessari, rispettivamente, per la creazione di impresa e per gli interventi di edilizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo Sportello Unico per l’Edilizia (S.U.E.), disciplinato dal Testo Unico per l’Edilizia (Decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380) è un servizio rivolto a tutti i cittadini che nell’ambito del territorio comunale hanno intenzione di realizzare un intervento edilizio ed ha le funzioni esplicitamente richiamate dal suddetto testo unico (al quale rimandiamo).Esso è stato istituito con l’intento di creare un unico canale di interfaccia tra pubblica amministrazione e cittadino, il quale non deve più presentare varie istanze a diversi uffici competenti per territorio o per determinati aspetti (ad. es. paesaggistico-ambientali) ma presenta tutti i documenti ad un solo ufficio (il S.U.E. appunto).In particolare, il S.U.E. riceve le istanze a firma del committente o proprietario o avente diritto sull’immobile e rilascia il provvedimento conseguente, ove previsto; ove occorra, sulla scorta della documentazione presentata dal privato, il S.U.E. altresì interroga le altre amministrazioni tenute a pronunciarsi su diversi aspetti dell’intervento edilizio con pareri e autorizzazioni e dà una risposta unica al cittadino.
La presentazione delle pratiche edilizie relative a: permessi di costruire, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) alternativa al permesso di costruire, comunicazione di inizio lavori semplice e asseverata (CILA), agibilità, autorizzazioni paesaggistiche, a partire dal 12 dicembre 2016 viene accettata esclusivamente attraverso il portale telematico del S.U.A.P. www.impresainungiorno.gov.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento