Come trovare una babysitter brava a Treviso

Come scegliere la persona che si prende cura dei bambini e dove trovarla

Le babysitter hanno un compito molto importante: quello di custodire i nostri figli in casa facendo le nostre veci in caso di assenza. Possiamo ricorrere ai loro servizi quando siamo, ad esempio, costretti ad assentarci da casa perché alle prese con mille impegni lavorativi e abbiamo necessariamente bisogno di qualcuno che si occupi dei bambini. In questo modo, i nostri piccoli continueranno a restare nel loro ambiente, un vantaggio che, sicuramente, non è da sottovalutare. 

Per i genitori il tempo libero è merce rara e, per vari impegni, non è sempre facile stare con i propri figli. Se i nonni non sono disponibili e non si può ricorrere all'asilo nido, occorre una persona esterna alla famiglia a cui affidare i propri bambini. La babysitter è la persona indicata per accudirli, farli giocare e far praticare tante altre attività adatte alla loro età. La baby sitter va provata e se nasce il feeling diventa una figura di riferimento per la famiglia, avrà la fiducia di tutti, allora davvero non ne potrete più fare a meno. 

Per fare la baby sitter ci vogliono tante doti: pazienza, il tempismo, capacità di ottenere il giusto rispetto del proprio ruolo, con un mix di autorevolezza ed una costante attenzione che è fatta di premura e dolcezza.

Cosa deve saper far una babysitter?

Una babysitter brava è una persona che sa stare bene con uno o più bambini, comprenderne le esigenze e le richieste, assecondarle ma anche saper essere ferma e dire no quando serve. Accudisce ma educa anche, fa rispettare le regole, gioca e aiuta nei compiti. Deve fare tutto ciò con dolcezza e autorevolezza, per farsi accettare dai bambini ma anche dai genitori. Inoltre deve essere molto paziente, soprattutto nella fase iniziale, che è quella della conoscenza.

Tra i plus che i genitori gradiscono, c’è la possibilità di conoscere bene un’altra lingua, con la quale colloquiare coi bambini. Meglio se automunita, così da non aver problemi se bisogna portare il piccolo fuori casa, a fare attività o riprenderlo da scuola.
Non è indispensabile, invece, saper fare lavori domestici, anche se questo spesso figura tra le richieste dei genitori, soprattutto dei più piccoli che trascorrono parte del tempo a dormire.

Come scegliere la giusta babysitter?

Per prima cosa bisogna valutare ciò che si vuole, tenendo ben presente l’età del bambino. Con uno più piccolo servono pazienza e allegria, mentre con uno più grande autorevolezza e decisione. Da non sottovalutare infine il fattore costo.

Come trovare una babysitter a Treviso

Il sistema più utilizzato oggi è ancora il passaparola, ma a volte si può ricorrere ai foglietti affissi all’interno di negozi frequentati da mamme e papà della zona. Negli ultimi tempi, però, è sempre più diffusa la ricerca di babysitter online. Qui tutte le offerte per Vicenza: Toptata, Sitly, Babysits.

I siti da consultare

Sitly

Il sito internet permette di creare un profilo sia per i genitori che per le baby sitter. In pratica, si tratta di un portale che cerca di far incontrare domanda e offerta in uno specifico territorio. Il sito, inoltre, dà la possibilità di mettersi in contatto con la baby sitter scelta, vedere le sue esperienze, le referenze e la disponibilità. La ricerca è molto facile da svolgere, basta inserire i propri parametri di ricerca e il sito troverà in automatico le baby sitter più in linea con questi. Una volta scelta la baby sitter, si può organizzare un colloquio.

Top Tata

Anche questo sito permette di creare dei profili sia per i genitori che per le baby sitter in cerca di lavoro. La ricerca è molto semplice: basta inserire l'indirizzo che interessa e scorrere tra i diversi profili che compaiono, corredati da tutte le informazioni essenziali (età, nome, referenze, esperienze, disponibilità, ecc.). Il sito è gestito da un padre di famiglia, che ha creato il portale per rendere la ricerca della propria baby sitter il più semplice possibile.

Yoopies

Questo sito si occupa di assistenza per l'infanzia, ripetizioni, servizi di pulizia, dog-sitter e assistenza domiciliare. Anche qui, la ricerca parte dalla scelta della categoria interessata e dalla città di residenza. Il profilo, inoltre, aiuta a organizzare al meglio il lavoro: dà la possibilità di prenotare, pagare e accedere al calendario delle ore lavorate in maniera facile e veloce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento