rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Tasse

Cosap: chi deve pagarlo

Cosap (Canone di occupazione delle aree pubbliche): che cos'è è chi deve pagarlo. Tutte le informazioni utili per i cittadini di Treviso

Il canone per l'occupazione di aree pubbliche (Cosap) è il canone è dovuto per l'occupazione di:

  • suolo, sottosuolo o soprassuolo appartenente al demanio e al patrimonio indisponibile del Comune di Treviso;
  • aree asservite all'uso pubblico;
  • aree di proprietà privata sulle quali risulti regolarmente costituita una servitù di pubblico passaggio.

Il Cosap è dovuto dal titolare dell'atto della concessione o, in mancanza, dall'occupante di fatto, che è anche soggetto passivo del canone.

L’occupazione di spazi ed aree pubbliche, ai fini del rilascio della concessione, può essere permanente o temporanea. La concessione permanente si riferisce a una occupazione, senza interruzione, pari o superiore all’anno. Quella temporanea si riferisce a una occupazione inferiore all’anno, anche se ripetuta negli anni.

Entrambe le occupazioni sono subordinate al rilascio preventivo della concessione ed al pagamento del canone, se dovuto.

CHI DEVE PRESENTARE DOMANDA - Deve presentare la domanda relativa alla concessione:

  • chiunque intenda occupare in modo permanente una porzione di spazio od area pubblica (proprietario o titolare di diritto reale);
  • chi deve modificare la concessione in quanto la superficie dell’occupazione è stata segnalata o rilevata all’origine in modo sbagliato;
  • chi deve ottenere la voltura di occupazioni già concesse;
  • chi deve chiedere la cessazione dell’occupazione.

COME PRESENTARE DOMANDA - Per richiedere la concessione bisogna usare i modelli predisposti dagli Uffici competenti al rilascio della Cosap, allegando la documentazione idonea, grafica e fotografica del luogo oggetto di concessione.

La richiesta di concessione, in carta legale, va presentata o spedita all'Ufficio Protocollo all'indirizzo: Via Municipio, 16 - 31100 Treviso almeno 45 giorni prima dell'inizio dell'occupazione.

QUANTO SI PAGA

COME SI PAGA

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosap: chi deve pagarlo

TrevisoToday è in caricamento