rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Tasse

Comune di Treviso: chi, come e dove pagare l'ICI

Informazioni utili per chi è alle prese con il pagamento dell'imposta comunale sugli immobili. Per la dichiarazione ICI sono a disposizione i CAAF che svolgono assistenza gratuita

Chi deve pagare - L'Imposta Comunale sugli Immobili deve essere pagata:

  • dai proprietari di fabbricati come case, negozi, capannoni industriali, aree edificabili e terreni agricoli situati nel territorio di Treviso;
  • dai titolari di diritti reali di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie) sugli stessi beni;
  • dai locatari in caso di locazione finanziaria (leasing);
  • dai concessionari di immobili demaniali.
  • dai proprietari di abitazioni principali accatastate in categoria A1, A8 e A9. Il pagamento è dovuto anche per le pertinenze dell'abitazione principale accatastate distintamente.


Chi non deve pagare – Con il D.L. 93/2008 sono state esentate dall'ICI le abitazioni principali delle categorie catastali da A2 ad A7 e le relative pertinenze. L'esenzione vale anche per garage, box, posti auto, soffitte, cantine, magazzini assrviti all'abitazione principale.

Scadenze – In base alle disposizioni fissate dalle Legge Finanziaria 2007, la scadenza per il pagamento dell'acconto è il 16 giugno 2011 e per il saldo il 16 dicembre 2011. È anche possibile effettuare il versamento in un'unica soluzione, entro il 16 giugno 2011.

Modalità di pagamento – I versamenti possono essere effettuati:

  • con gli appositi bollettini di pagamento I.C.I. intestati all’Agente della Riscossione – EQUITALIA NOMOS S.p.A., Viale Montegrappa n° 34 Treviso, Conto Corrente n° 88683669, presso l’Agente della Riscossione stesso o in qualsiasi ufficio postale;
  • in qualsiasi banca o ufficio postale tramite modello F24 , senza alcun addebito di spesa, utilizzando i seguenti codici: codice ente - L407 Comune di Treviso; anno di riferimento - 2011; codice tributo - 3901 abitazione principale per le categorie A/1, A/8 ed A/9; 3902 terreni agricoli; 3903 aree fabbricabili; 3904 altri fabbricati. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito www.agenziaentrate.it;
  • tramite modello F24 utilizzando il credito risultante dalla dichiarazione dei redditi secondo le modalità indicate nelle specifiche istruzioni ministeriali della dichiarazione stessa (per maggiori informazioni rivolgersi al proprio centro di assistenza fiscale).

È possibile trovare i bollettini di conto corrente per il pagamento dell'ICI presso gli uffici dell'Agente della Riscossione Equitalia Nomos S.p.A., presso gli uffici postali o presso l'Ufficio ICI di viale Vittorio Veneto, 27.

Per ulteriori informazioni, contattare l'ufficio Tributi ai numeri 0422,658706 – 658708 – 658784, o recarsi presso la sede dell'Ufficio ICI di viale Vittorio Veneto, 27 (orari di apertura al pubblico: lunedì dalle 9 alle 12, mercoledì dalle 15 alle 17, venerdì dalle 9 alle 12).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Treviso: chi, come e dove pagare l'ICI

TrevisoToday è in caricamento