Benetton Rugby, l'applicazione per smartphone e tablet cambia look

Tante novità per l'applicazione per seguire tutte le novità sui Leoni trevigiani. L'aggiornamento è già disponibile negli store digitali. Fan-base di ben 115mila utenti

Dopo il lancio avvenuto due anni fa, l’App Mobile Benetton Rugby cambia look. Curato da Web’n Go Italia Srl (agenzia partner del club biancoverde già sviluppatrice dell’App, ndr) il nuovo aggiornamento si pone come obiettivo quello di consentire agli appassionati di accedere, ancor più rapidamente, ai contenuti da qualsiasi dispositivo mobile.

Web’n Go Italia Srl da oltre 20 anni si propone come agenzia digitale per accompagnare i clienti a creare le loro strategie comunicando con valore le loro eccellenze, includendo nei servizi sviluppo di strumenti come App Apple e Android, Gestionali e siti web, Piani di Marketing, Campagne Social e Posizionamento nei motori di ricerca. L’azienda affianca in tutta Italia realtà commerciali per piani di digital marketing legati al mondo dell’intrattenimento, mostre ed eventi. E’ proprietaria inoltre di un circuito pubblicitario in Veneto e Friuli di Maxi impianti stradali di nuova generazione. Il nuovo aggiornamento è già disponibile per smartphone e tablet sia su App Store per iOS che su Play Store per Android; consentirà agli appassionati di visualizzare le ultime news, risultati, classifiche, gallery fotografiche, video, statistiche dei giocatori e soprattutto seguire costantemente il live di tutte le partite disputate dai Leoni. Dall’App sarà inoltre possibile accedere rapidamente al sito www.ticketone.it per l’acquisto dei biglietti in occasione delle nostre gare casalinghe, allo shop online www.therugbycatalog.com ed ai canali social del Benetton Rugby. A tutto ciò si aggiunge, sia in “home” che all’interno della sezione “marketing”, un’area destinata alla visibilità dei nostri partner commerciali. Questa nuova versione ha introdotto un nuovo sistema che permette allo staff di Benetton Rugby di comunicare in tempo reale con le migliaia di utenti dell’App, tutte le fasi live delle partite per non perdere nemmeno un secondo di quello che succede in campo ovunque voi siate. Il restyling dell’app ufficiale si inserisce così nella nuova strategia digitale avviata dal Benetton Rugby che include l’aggiornamento della nuova App mobile utilizzata da migliaia di tifosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo molto felici di essere a fianco dei Leoni di Benetton Rugby, rinnovando la nostra pluriennale collaborazione con il club, cominciata oltre 10 anni fa con la realizzazione del primo sito web e dell’App. Ho ritrovato alla Benetton Rugby, molti amici con cui ho condiviso gioie e dolori nel campo - sottolinea Fabio Visentin, amministratore delegato di Web’nGo Italia Srl - Quello che più ci stimola è la voglia di competere e vincere a livello internazionale nello sport ma anche nella qualità delle nostre imprese, per questo siamo onorati di poter affiancare con le nostre soluzioni il Benetton Rugby, ringraziando tutto il team con cui collaboriamo». «Siamo lieti di proseguire il nostro rapporto con Web’n Go, nostro partner ormai da diversi anni, con il quale abbiamo lavorato per migliorare la digital experience dei nostri appassionati e fruitori dell’app mobile - ha dichiarato Federico Arigano, Responsabile Comunicazione del Benetton Rugby - Vogliamo tenere la passione dei nostri fan sempre accesa ed al tempo stesso raggiungere nuovi utenti, al fine di accoglierli nella grande famiglia biancoverde che oggi vede la propria digital fan-base essere composta da oltre 115mila utenti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento, grandine e alberi caduti: il maltempo flagella la Marca

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Malore al risveglio, il sorriso di Alessandra si spegne a 44 anni

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento