Treviso, la città che vorrei: una cassetta dei sogni per la città sotto la Loggia

Pensa a un Sogno, traducilo in Idea, affidalo a Rocking Motion: al via la nuova iniziativa per il Natale trevigiano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Rispetto della natura e della biodiversità, questo il filo conduttore scelto dal Comune di Treviso per il Natale Incantato 2019. Un bosco meraviglioso che, simbolicamente, rinasce per ricordare le montagne venete e la vicinanza ai territori colpiti dalla tempesta Vaia dell’ottobre scorso. Questo Natale, sotto la Loggia dei Cavalieri, trasformata in Loggia Incantata, tra i profumi del legno e una calda atmosfera fatta di luci e natura, chi lo vorrà potrà esprimere un desiderio speciale.

L’associazione Rocking Motion infatti, con il sostegno del Comune, ha deciso di indossare i panni di Santa Claus e di dar spazio ai sogni dei cittadini per la propria città. Grazie alla cassetta dei desideri posizionata sotto la Loggia dei Cavalieri, ogni persona, potrà scrivere e imbucare una lettera a Rocking Santa Claus con il proprio sogno-idea di un progetto che vorrebbe venisse realizzato a Treviso per renderla una città sempre più vicina ai propri ideali. Tre gli ambiti tra cui scegliere: cultura, ambiente e/o sociale.  Rocking Motion si prenderà cura di tutte le idee raccolte, ne selezionerà alcune e inizierà a sviluppare la propria progettazione 2020 ascoltando questi desideri. Il punto di partenza saranno i sogni dei cittadini, unici e preziosi. È una cassetta dei “Desideri Generativi” che ha l’obiettivo di tendere un filo tra i desideri e le azioni, tra l’immaginazione e l’azione. Uno strumento semplice che permette di ascoltare il territorio e i suoi sogni nel cassetto per cercare di renderli realtà. La progettualità si tradurrà in azioni concrete grazie alle sinergie tra Rocking Motion e gli assessorati del Comune guidati dall’Assessorato all’Ambiente. «Le proposte – dichiara l’assessore Alessandro Manera - verranno valutate dagli Assessorati di riferimento in collaborazione con l’associazione Rocking Motion e verranno tenute in considerazione soprattutto le idee incentrate sulla sostenibilità ambientale che rappresenta il bene collettivo, il vero regalo che possiamo fare alla nostra città e il più importante per le giovani generazioni che dovranno prendersi cura del nostro pianeta». Proprio per questo i principali parametri che porteranno alla selezione dei progetti saranno: valore per il territorio/cittadini, valore ambientale/sociale, chiarezza della proposta. Seguite l’associazione per scoprire se il vostro sogno verrà realizzato. Promettono in ogni caso che “verrà ascoltato e mai dimenticato” - www.rockingmotion.org  La magia del Natale trevigiano fatta di incanto e bellezza diffusa diventa ogni giorno una sorpresa da riscoprire.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento