menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cavi per la fibra ottica (Foto d'archivio)

Cavi per la fibra ottica (Foto d'archivio)

Fibra ottica: i Comuni trevigiani si riuniscono per fare il punto della situazione

Mercoledì 4 dicembre il convegno, aperto a tutti i cittadini, con la relazione dell’assessore regionale Roberto Marcato. Appuntamento dalle 9.30 nell'auditorium della Provincia

Quando arriva la fibra ottica nel mio Comune? Una domanda che i sindaci e gli amministratori si sentono spesso porre dai propri cittadini, privati o imprenditori che siano, e a cui il più delle volte non sono in grado di dare risposta per mancanza di informazioni e interlocutori a cui riferirsi.

Mercoledì 4 dicembre verrà data risposta a tutti i quesiti sulla copertura con banda ultra larga grazie ad un convegno organizzato a Treviso dall’Associazione Comuni della Marca Trevigiana che è riuscita a mettere intorno ad un tavolo i principali attori istituzionali e tecnici che si stanno occupando della cablatura del territorio trevigiano. L’iniziativa intitolata “Banda Ultra Larga in Veneto. Attuazione del piano della rete pubblica in fibra ottica nelle aree bianche dei Comuni trevigiani” si terrà dunque domani, mercoledì 4 dicembre, presso l’auditorium della Provincia di Treviso con inizio alle ore 9.30 e chiusura prevista per le 13.30. È stato confermato l’intervento dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico ed Energia Roberto Marcato. Porterà il saluto istituzionale il presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon. Modererà i lavori la presidente dell’associazione Comuni Mariarosa Barazza. «Molti privati e aziende chiedono lumi ai propri amministratori sulla cablatura del proprio territorio, che è una infrastruttura strategica dal punto di vista economico e sociale, senza la quale si rischia di essere tagliati fuori – spiega Barazza - Abbiamo pensato pertanto di fare il punto sullo stato dell’arte della copertura del nostro territorio, in particolare delle cosiddette “aree bianche”, con chi ha la responsabilità politica, amministrativa e tecnica per fornire ai nostri Comuni un quadro attendibile».

La partecipazione al convegno è libera e gratuita, previa prenotazione sul sito dell’associazione Comuni www.comunitrevigiani.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento