Info Via Giotto, 9

Fiore d'argento, al via le semifinali del concorso canoro

Giovedì 2 e 9 luglio al Live Pub di Mogliano Veneto doppio appuntamento con la terza edizione del concorso canoro. Giovani talenti in gara provenienti da tutta la provincia

Il concorso canoro "Fiore d'argento" è alle fasi finali della sua terza edizione. Solitamente la manifestazione terminava in primavera ma quest'anno si è protratta a causa dell'emergenza Coronavirus.

Le categorie sono come sempre quattro: Junior (6-13 anni); Teenager (14-17 anni), Senior (dai 18 anni in su) e Inediti (tutte le età). Fiore d’argento è un progetto nato a fine 2017 con l’idea di dar voce ai ragazzi che, sempre più spesso, hanno poche possibilità di farsi conoscere. L'obiettivo è stato quello di dare la possibilità a tutti i partecipanti di trovare il loro spazio artistico e giocarsi le proprie chances anche dopo la fine del concorso. Per questo, l'organizzazione ha voluto dare la possibilità, attraverso i premi messi in palio, di fare nuove esperienze didattiche o sul campo agli artisti che si sarebbero messi in luce durante tutta la durata del concorso. Il concorso è stato ideato dai 3Mendi, formati dal Maestro Mattia Zanatta e da Ghiroguido (Roberto Guidolin) che sono un duo musicale trevigiano specializzato in musica/intrattenimento a 360°. La sinergia di tutte queste esperienze ha creato il mix perfetto per poter far fronte con professionalità a tutte le sfaccettature che l'organizzazione e la gestione di un concorso canoro come questo può presentare. Questa terza edizione ha visto:106 concorrenti contro i 96 della 2^ edizione; 7 tappe di selezione; 2 semifinali e 25 finalisti. Il canale Youtube che ha pubblicato contenuti inediti tratti dalle varie serate e le dirette streaming integrali è stato potenziato sotto la direzione del regista Matteo Marchesin. Oltre alla pagina Facebook è nato anche il profilo Instagram della manifestazione. Il sito ufficiale del concorso è stato completamente aggiornato.

81344104_3408664305841282_3823959402541481984_o-2

Tornando ai premi, oltre a borse di studio offerte dall'organizzazione (per i primi 3 classificati del valore di: 400, 200 e 100 euro), ne saranno assegnati altri come un pomeriggio formativo in uno studio di registrazione per la categoria Junior per introdursi nel mondo del canto, un microfono professionale per il vincitore della categoria teenager , mentre per gli inediti ci sarà la possibilità di incidere uno o più pezzi  in studio c/o lo studio della Sonic Box di Mogliano Veneto. Anche quest’anno ci sarà un premio speciale scelto dal regista Sebastiano Boschiero di Streben Teatro ovvero la possibilità da parte di una persona di partecipare ad un seminario intensivo di recitazione e uso del corpo sul palcoscenico che si svolgerà nelle prossime settimane. Le semifinali  avranno luogo il 2 e 9 luglio mentre la finale venerdì 10 luglio al Live Pub di Mogliano Veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiore d'argento, al via le semifinali del concorso canoro

TrevisoToday è in caricamento