Il Comune di Motta regala una borraccia a tutti i bambini di elementari e medie

Sono più di 800 le borracce distribuite, altre 200 sono in arrivo

Una delle borracce che sarà distribuita

Viste le restrizioni sanitarie che non permettono l’utilizzo di attrezzature in modo promiscuo, la scorsa settimana l'Amministrazione Comunale di Motta di Livenza ha consegnato, all'entrata dalla scuola, una borraccia personalizzata a tutti i bambini frequentanti le scuole elementari e medie cittadine. La boraccia in alluminio certificato, ha capienza di 400ml e potrà essere utilizzata dai bambini durante le attività quotidiane e anche durante la consumazione pasto mensa in modo da eliminare il consumo di acqua in bottiglietta monouso. Sono più di 800 le borracce distribuite.

«Un gesto che andrà a salvaguardare il nostro ambiente -ha sottolineato il sindaco Alessandro Righi- ma soprattutto a far risparmiare le famiglie Mottensi. Negli scorsi anni infatti era stata adottata la virtuosa politica di utilizzo di acqua da acquedotto grazie alla donazione di varie brocche ma che l'emergenza sanitaria in corso non permette più di utilizzare». A breve verranno inoltre consegnate ulteriori 200 borracce messe a disposizione di Piave Servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento