L'estate inizia con la pioggia: allerta meteo fino a domenica mattina

A causa di una nuova perturbazione in arrivo dalla Spagna, la Protezione Civile del Veneto ha diramato un nuovo stato di attenzione per criticità idrogeologica per tutto il weekend

Una saccatura proveniente dalla Spagna determinerà sul Veneto una crescente instabilità, con rovesci e temporali sparsi sulle zone montane e pedemontane, locali sulla pianura centro-settentrionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare nella giornata di sabato 22 giugno, ci sarà la fase di maggiore instabilità, con frequenti rovesci e temporali. Sulla base di queste previsioni meteo, elaborate dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha emesso un avviso di criticità, dichiarando lo Stato di Attenzione Idrogeologica su tutto il territorio. L’allerta durerà fino alle ore 10 di domenica 23 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento