menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pioggia e neve nel Trevigiano: altre ventiquattro ore di allerta

La Regione ha esteso l'allerta meteo anche alla provincia di Treviso, in particolare nelle zone pedemontane. Lo stato di attenzione andrà avanti fino alle ore 16 di sabato 2 febbraio

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul Veneto, il centro funzionale decentrato della Regione ha dichiarato lo stato di attenzione (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) dalle ore 14 di venerdì 1 febbraio alle ore 16 di domani, sabato 2 febbraio per eventuali situazioni di criticità idrogeologica dovute a precipitazioni estese e persistenti, con nevicate particolarmente abbondanti in quota, nei bacini idrografici VENE-A (Alto Piave, provincia di Belluno) e VENE-H (Piave Pedemontano, province di Belluno e Treviso).

Queste le previsioni diffuse dalla Regione: venerdì pomeriggio precipitazioni in estensione e intensificazione da deboli a moderate sulle zone centro settentrionali, con limite neve inizialmente fino a gran parte dei fondovalle prealpini in sensibile rialzo sulle zone prealpine fino ai 1500-1800 metri nel pomeriggio/sera mentre, sulle Dolomiti, il limite tenderà a rialzarsi più tardivamente fino a 1100/1400 metri. La fase più intensa del maltempo è attesa tra la tarda serata di venerdì e il primo mattino di sabato; nel pomeriggio di sabato probabile ripresa di precipitazioni sparse con limite neve in calo fino a 1000/1300 mt. Venti dai quadranti meridionali in intensificazione dalla mattinata di venerdì fino a forti in quota e specie verso sera sulla costa e pianura limitrofa, in attenuazione dalla mattinata di sabato. La Regione ricorda che, in caso di gravi emergenze legate al maltempo, è attiva la sala operativa del Co.R.Em. raggiungibile ai seguenti recapiti telefonici: 041 2794004 e 041 2794027.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Addio a Paolino Denis, maestro nell'arte della macellazione

  • Attualità

    Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

  • Cronaca

    Una mimosa per Franca e Fiorella: «Arse vive per soldi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento