La strana estate d'ottobre, Treviso e Vazzola le città più calde

Sole e temperature quasi estive nonostante manchino pochi giorni alla fine di ottobre. Treviso registra picchi di 26 gradi, tra le città più calde anche Vazzola e Volpago del Montello

Nord Italia spaccato in due dal meteo delle ultime ore. Mentre il Nordovest è impegnato a contare i danni delle alluvioni dei giorni scorsi, a Nordest, su Veneto, Friuli ed Emilia centro orientale si registrano temperature fuori stagione con caldo anomalo durante tutto il giorno.

Caldo che sta facendo lavorare la Val Padana orientale come fosse giugno, con trattori che vanno e vengono, taglio fieno e abbattimento del grano insomma scenari che potrebbero sembrare da piena estate più che da autunno inoltrato. Secondo i meteorologi questa situazione resterà invariata almeno fino al 28/29 ottobre. Per tutto il resto di questa settimana dunque, continueremo ad avere anomalie termiche come quelle che, nella giornata odierna di mercoledì 23 ottobre, hanno fatto balzare il termometro ben oltre le medie stagionali con temperature calde in pianura ma anche sui monti. Lo 0 termico, infatti, è stato registrato solo ben oltre i 3mila metri. Nel dettaglio, poco dopo l'ora di pranzo, tra le 13 e le 14, Treviso ha raggiunto i 25,7 gradi, diventando una delle città più calde di tutta la provincia. Non da meno Volpago del Montello con 25,6 gradi mentre il Comune trevigiano con le temperature più alte è stato Vazzola che ha raggiunto i 25,8 gradi. E' possibile che questa situazione di sole e temperature estive possa cambiare solo verso fine mese, con correnti più fresche nord orientali, che dovrebbero riportare i valori di temperatura intorno alle medie stagionali, forse accompagnate anche da qualche precipitzione, ma per ora in provincia di Treviso il caldo continuerà a farla da padrone anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento