Pioggia, vento e grandine nella Marca: fulmine danneggia un'ex ciminiera

E' successo a Conegliano nell'area delle ex fornaci Tomasi. Una ventina gli interventi dei vigili del fuoco nella notte tra lunedì 11 e martedì 12. Grandinata martedì pomeriggio a Casier

La ciminiera delle ex fornaci Tomasi colpita dal fulmine (Foto di Paola Cecconello via Facebook)

Ormai da ieri, lunedì 11 maggio, sta impreversando su tutta la provincia di Treviso un'intensa fase di maltempo. Temporali, raffiche di bora e intense precipitazioni sono state registrate in moltissimi Comuni della Marca anche se finora i danni sono stati davvero pochi.

Nella serata di lunedì il maltempo ha costretto i vigili del fuoco a una ventina di interventi per maltempo e vento forte nel comune di Fontanelle e zone limitrofe, soprattutto per alberi e rami divelti. Molto colpita anche la zona del Coneglianese. Verso le ore 20.20 di ieri un fulmine ha danneggiato la vecchia ciminiera delle ex fornaci Tomasi, nella zona tra via Giacomo Matteotti e viale Italia. Il fulmine ha creato un'ampia crepa nella fornace che, all'esterno, risulta gravemente danneggiata. La struttura, al momento, non è stata giudicata pericolante. Sempre nella tarda serata di lunedì 11 maggio anche la zona di Fonte è stata colpita da violente precipitazioni. L’autoscala  del Comando di Pordenone è stata inviata in rinforzo ai vigili del fuoco della provincia di Treviso per gestire tutte le chiamate arrivate in serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il maltempo è continuato anche nella giornata di oggi, martedì 12 maggio, con rovesci improvvisi e raffiche di bora provenienti da Nordest. In Veneto molto colpita la zona di Portogruaro, in provincia di Venezia ma molto vicina al confine con la Marca. Nessun danno di rilievo segnalato dai vigili del fuoco ma a Casier una breve grandinata si è abbattuta nel primo pomeriggio mentre forti raffiche di vento hanno spazzato le zone di Resana e Nervesa della Battaglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento