Martedì, 22 Giugno 2021
Meteo

Grandine e temporali, nuovo peggioramento in serata: scatta l'allerta meteo

Tra il tardo pomeriggio di martedì 18 maggio e la mattinata di domani stato di attenzione su Pedemontana e pianura veneta. Allerta anche per numerosi fiumi della Marca

Maltempo in arrivo

Le previsioni meteo per le prossime ore segnalano un nuovo peggioramento dalla serata di oggi, martedì 18 maggio, fino al primo mattino di domani. Precipitazioni a tratti diffuse, a prevalente carattere di rovescio e temporale. Le zone più colpite saranno la Pedemontana e la pianura veneta, in particolare le zone centro-orientali. Non si escludono forti rovesci, temporali intensi e locali grandinate. Venerdì scorso la provincia di Treviso era già stata colpita da una violenta grandinata che aveva portato la Regione a chiedere lo stato di crisi per i danni ai vigneti delle Colline Unesco.

Viste le previsioni per le prossime ore la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti. Il Centro funzionale della Protezione civile veneta ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, con particolare riferimento alla rete idraulica secondaria, fissando dalle ore 18 fino alle 9 di mercoledì mattina lo stato di attenzione (allerta gialla) per i bacini: Piave Pedemontano (nelle province di Belluno e Treviso), Basso Piave-Sile e bacino scolante in laguna, Livenza-Lemene e Tagliamento (tra le province di Venezia e Treviso).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandine e temporali, nuovo peggioramento in serata: scatta l'allerta meteo

TrevisoToday è in caricamento