rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Meteo

Inizio settimana con il sole, da giovedì nuova perturbazione

Le previsioni di Davide Sironi (3Bmeteo): «Primo peggioramento già da martedì 13 dicembre a causa di una perturbazione in risalita dal Centro Italia. Giovedì e venerdì le giornate peggiori»

Dopo un avvio di settimana soleggiato ma freddo con gelate molto intense in montagna (temperature minime fino a -15/20 gradi nelle valli dolomitiche e sull'Altopiano di Asiago) già martedì i cieli torneranno a coprirsi in modo diffuso, causa una debole perturbazione in risalita dal Centro Italia. Mercoledì qualche schiarita in più, specie su Dolomiti e Prealpi dove torneranno spazi soleggiati anche ampi; ancora nubi irregolari sulle zone pianeggianti in particolare del basso Veneto.

Tra giovedì pomeriggio e venerdì mattina confermato il transito di una nuova intensa perturbazione atlantica foriera di precipitazioni moderate diffuse e nevicate sulle Dolomiti a partire inizialmente da 400-500 metri di altitudine, in rialzo poi a 800-1200 metri. Attesi 20 centimetri di neve fresca oltre i mille metri, fino a 30-40 cm a 2mila metri di altitudine. Dando uno sguardo più in là, si intravede una fase più stabile e mite nella settimana che porterà al Natale per effetto dell'espansione dell'anticiclone nord-africano sull'Europa centro-meridionale, evoluzione che necessità ancora conferme

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizio settimana con il sole, da giovedì nuova perturbazione

TrevisoToday è in caricamento