menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Monica Schiavon

Foto di Monica Schiavon

La neve arriva nella Marca: la Regione dichiara lo stato di allerta fino a martedì

Discrete nevicate hanno interessato le province di Padova e Venezia durante la giornata di domenica 10 dicembre. Dal pomeriggio i primi fiocchi sono caduti anche su Treviso

TREVISO L'allerta per il possibile rischio-neve, anche in pianura, era stata lanciata già dalla giornata di sabato e riguardava soprattutto il pomeriggio di domenica. Dalle 14 in poi infatti, a macchia di leopardo, fiochi bianchi hanno iniziato a cadere dal cielo soprattutto nelle province di Padova e Venezia. Dapprima in maniera piuttosto debole, poi in modo sempre più sostenuto.

Dalle ore 16 la neve è arrivata anche in provincia di Treviso. Nulla di preoccupante all'inizio, solo qualche fiocco bianco che con il passare delle ore però ha fatto presa anche al suolo. Verso sera nel capoluogo della Marca diverse squadre di lavoratori pubblici e due della protezione civile hanno provveduto a spargere sale sulle strade e a spazzare la prima neve depositatasi al suolo. Visto il peggioramento delle condizioni meteo l’assessore alla protezione civile Ofelio Michielan ha aperto il COC (centro operativo comunale) per la città di Treviso.. Quella in corso in queste ore è una perturbazione che dovrebbe allontanarsi lunedì, ma il copione non dovrebbe mutare di molto. A inizio settimana, infatti, secondo la protezione civile del Veneto, potrebbero verificarsi precipitazioni piuttosto estese e abbondanti nelle zone montane e pedemontane. Ci metteranno lo zampino anche forti raffiche di vento. Per questo motivo la Regione ha dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica dalle 8 di lunedì alle 14 di martedì. Attenzione soprattutto ai bacini idrogeologici Piave-Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, tutti a rischio visto le importanti precipitazioni attese nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Cronaca

    Accesso abusivo alle banche dati, finanziere arrestato

  • Attualità

    Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento