Caldo record a inizio aprile: Treviso sfiora i 27 gradi, Gaiarine li supera

Temperature estive nella giornata di venerdì 10 aprile in tutta la provincia di Treviso. 26.7 gradi nel capoluogo di Marca, 27.2 a Gaiarine. Conegliano la città più "fresca": 24.6 gradi

Caldo in città (Foto d'archivio)

Clima estivo in tutta la provincia di Treviso dove il bel tempo la sta facendo da padrone ormai da diverse settimane. Sole e temperature vicine ai 30 gradi hanno segnato valori davvero fuori stagione considerato il fatto che siamo all'inizio di aprile. Gairine e Treviso sono stati i Comuni che hanno fatto registrare le temperature più alte della Marca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stando ai dati riportati da Arpav a Gaiarine si sono registrati 27.2 gradi alle ore 15. Non è andata meglio a Treviso dove, alla stessa ora, la colonnina ha raggiunto i 26.7 gradi. 26 gradi a Vazzola e Tezze, Mogliano Veneto si è fermata a 25.8 mentre a Castelfranco Veneto la temperatura è arrivata a 25.2 gradi. Aria un po' più fresca a Vittorio Veneto e Volpago del Montello dove si sono registrati 24.8 gradi (sempre considerando l'orario delle 15 di venerdì pomeriggio). La città più "fresca" della provincia dai rilevamenti Arpav è Conegliano con 24.6 gradi. Sole e bel tempo sono attesi anche per tutto il fine settimana pasquale in arrivo. Un assaggio d'estate che i trevigiani hanno dovuto vivere in isolamento a causa delle limitazioni per l'emergenza Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Eletto "il Babbo più Bello d'Italia 2020", premiato anche un papà trevigiano

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Diocesi di Treviso, nominati i nuovi sacerdoti della provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento