rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
TrevisoToday

La Mozart di Montebelluna cambia

L'Associazione Accademia Mozart di Montebelluna si rinnova. Nuovo Direttivo e Presidente e tanti progetti nel cassetto per il 2022.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Nei giorni scorsi, si è svolta l'assemblea straordinaria dei soci dell'Accademia Mozart di Montebelluna, per l'elezione del nuovo Consiglio Direttivo e l'approvazione del nuovo statuto dell'Associazione. Dopo un periodo di transizione e di enormi sacrifici dovuti alla pandemia, la scuola di musica più longeva di Montebelluna accelera e durante un'assemblea straordinaria dei soci, rinnova le cariche sociali nominando il Direttivo che da qui al prossimo triennio avrà il compito di rinnovare la scuola internamente ed esternamente. Dallo scrutinio dei voti espressi dai soci, vengono eletti nel Direttivo dell'Accademia, Morena Varaschin, Daisy Bellò, Marino Vettoretti, Loris Sovernigo e Chiara Gallina. Espletati tutti i doveri di segreteria dopo lo scrutinio, il nuovo direttivo si è riunito votando le cariche sociali e nominando l'Avvocato Chiara Gallina (ndr noto avvocato con studio in Montebelluna), Presidente del sodalizio musicale. Vice Presidente è stato votato il M° Loris Sovernigo docente di pianoforte, da quattordici anni nella scuola montebellunese, la M° Morena Varaschin, anima pulsante da più di vent'anni e Presidente uscente nominata Segretario dell'Associazione. Un cambiamento volto ai nuovi progetti che da un anno l'Accademia sta sviluppando al suo interno. Il primo era proprio la trasformazione da Associazione non riconosciuta ad APS (Associazione di Promozione Sociale) che porta il sodalizio alla registrazione nel Registro Regionale del Terzo Settore. Questo permetterà alla scuola di aderire a progetti e finanziamenti per progetti mirati, essendo riconosciuta, ampliando così la possibilità di svolgere la propria attività di educazione musicale in modo concreto e professionale. Il secondo passo che avverrà a breve, sarà l'affiliazione ad un ente riconosciuto a livello internazionale, per l'effettuazione di esami di Teoria Musicale e Strumento, che permetterà agli allievi della scuola di avere un certificato riconosciuto a livello internazionale mancando la possibilità di effettuare gli esami in forma privata presso i conservatori statali. Il terzo punto è lo sviluppo di collaborazioni con altre Scuole di Musica del territorio. Già dalla metà del 2021 l'Accademia Mozart ha cominciato un progetto con la Scuola Musicale d'Istrana, organizzando due progetti collaterali alle normali attività didattiche. Il primo è il progetto di Musica Moderna d'insieme, dove allievi ed insegnanti stanno preparando un repertorio di musica moderna da suonare live tutti assieme, impegnando così una ventina di ragazzi e ragazze dai 9 anni in su. Il secondo è La BigBand Ensamble diretta dal M° Miotto di Istrana dove quasi trenta studenti stanno preparando con archi, pianoforti, percussioni, fiati e chitarre un repertorio di brani inaspettato. Ogni quindici giorni le due formazioni si ritrovano per provare e preparare quello che sarà un'estate all'insegna della ripartenza della musica live. Il quarto e non ultimo progetto, si chiama Summer Lab Camp. Un camposcuola organizzato dalla scuola di Montebelluna ed Istrana, pensato per tutti gli studenti, che si svolgerà dal 02 Luglio al 09 Luglio 2022 presso una casa alpina ad Auronzo di Cadore (BL). Sette giorni di Musica e giochi per ragazzi e ragazze dai 9 anni in su. Durante questa settimana di “vacanza” i partecipanti, assieme ai docenti delle due scuole, studieranno e approfondiranno le proprie attitudini allo strumento, mischiando gioco e visite culturali nel cuore delle Dolomiti Patrimonio dell'Unesco. La Scuola di Mozart ad oggi raccoglie 68 allievi tra musica classica e moderna 12 insegnanti ed è l'unica nel territorio con un progetto mirato per la propedeutica musicale per bambini da 0 a 6 anni e per disabili di tutte le età. Chi volesse provare a suonare uno strumento e/o cantare ha la possibilità di partecipare a due lezioni gratuite di prova chiamando il numero 0423.600500 dalle 15 alle 18. Non resta che augurare un buon lavoro a tutto il direttivo e al nuovo Presidente dell'Associazione Accademia Mozart.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Mozart di Montebelluna cambia

TrevisoToday è in caricamento