rotate-mobile
Politica

Caro energia, la proposta: «Limitare l'aria condizionata in consiglio regionale»

A dirlo è Elisa Venturini, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Ferro Fini: «Temperature più alte negli uffici e condizionatori spenti negli spazi comuni del palazzo per limitare i consumi»

Elisa Venturini, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Ferro Fini ha inviato una lettera a Roberto Ciambetti, presidente del consiglio regionale veneto chiedendogli di ridurre l'uso dell'aria condizionata all'interno del palazzo.

La lettera

«Visto il momento di difficoltà e la necessità di contenimento dei consumi energetici - scrive Venturini - sarebbe opportuno introdurre delle misure per calmierare l’abbassamento della temperatura negli uffici e soprattutto nelle parti comuni del palazzo. Una misura di contenimento dei consumi energetici da parte del consiglio regionale, anche se simbolica, sarebbe significativa. Chiedo quindi di valutare misure di contenimento come l'aumento della temperatura nei vari uffici e delle sedi deputate alle attività dei consiglieri, prevedendo fasce orarie di non uso della climatizzazione o evitando di climatizzare gli spazi comuni come l’atrio e i corridoi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro energia, la proposta: «Limitare l'aria condizionata in consiglio regionale»

TrevisoToday è in caricamento