menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indipendenza del Veneto, Rubinato: "Zaia chieda autonomia differenziata"

La deputata del Pd e sindaco uscente di Roncade si rivolge al governatore della Regione: "Basta perdere tempo con progetti irralizzabili"

RONCADE - “Zaia, Ruffato e il Consiglio regionale, anziché perdere tempo su proposte incostituzionali o irrealizzabili, come il referendum sull’indipendenza e la richiesta di statuto speciale, sfruttino il giudizio positivo espresso dal premier Renzi sulla virtuosità del Veneto e approvino subito la proposta di legge Antonini per avviare il confronto con il Governo sull’autonomia differenziata".

A esortare la giunta veneta a lavorare per l'autonomia della Regione è la deputata trevigiana del Pd, Simonetta Rubinato, che ha promosso la norma che introduce la "procedura accelerata" al percorso verso l'autonomia.

La consegna della bandiera della Regione a Renzi rischia di rimanere un colpo d’effetto mediatico – osserva la deputata – se non è seguito da fatti concreti. Zaia si faccia subito promotore di un fronte bipartisan che faccia di quella bandiera diventi il simbolo dell’autogoverno. Il Paese ha bisogno di un regionalismo differenziato per uscire dalla crisi tenendo conto della diversità dei territori italiani, quella diversità che  lo stesso presidente del Consiglio ieri ha riconosciuto al Veneto nella gestione della sanità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento