Accusato su Facebook di aver picchiato una donna: Baratto querela gli haters

Il deputato trevigiano di Forza Italia ha sporto denuncia contro gli utenti che lo hanno riempito di insulti e minacce dopo il suo intervento alla Camera e lo scontro con Laura Castelli

Raffaele Baratto (Foto tratta da Facebook)

«Per 12 ore di fila ho continuato a ricevere insulti, attacchi e minacce». A parlare è Raffaele Baratto, parlamentare trevigiano di Forza Italia travolto dalle offese dopo la pubblicazione del suo ultimo intervento alla Camera dei deputati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dopo la pubblicazione del video del mio intervento in aula, sono stato ricoperto di insulti in pubblico e in privato sulla mia pagina Facebook da contatti fake e da attivisti del Movimento 5 stelle che mi accusano di aver picchiato una donna. Nulla di più falso. E' l'ennesima fake news dei 5 Stelle, ma adesso basta!» L'ipotesi è che la pioggia di offese e minacce contro Baratto sia scaturita dopo l'alterco avuto con la collega pentastellata Laura Castelli: «Sì, abbiamo discusso - afferma Baratto - ma mai mi sarei permesso di utilizzare la violenza come strumento politico, quella stessa violenza verbale che loro utilizzano per diffamare!» conclude Baratto. Nelle scorse ore il deputato ha sporto la prima querela ai carabinieri per tutelarsi da nuove offese degli haters sui social. «Ne seguiranno altre per chiunque mi accuserà ancora di una cosa del genere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Malore fatale, operaio trovato morto in casa a 42 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento