menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfiducia a Quaggiotto, commissariato il comune di Vedelago

A Vedelago è crisi di governo. Dopo la "scomunica" del sindaco Quaggiotto dalla Lega Nord e il caso Barcon, la giunta comunale è stata sfiduciata e il Prefetto Adinolfi ha nominato un commissario

Crisi a Vedelago. La Giunta comunale è crollata sotto i colpi della sfiducia al primo cittadino, Paolo Quaggiotto.

A far saltare la maggioranza, lunedì, sono stati il vicesindaco Marco Perin, l'assessore all'urbanistica Crsitina Andretta e il consigliere del Pdl Daniele Volpato. Alle loro dimissioni è seguito un fuggi fuggi generale, che ha coinvolto anche otto consiglieri dell'opposizione.

Quaggiotto, già messo in discussione dal suo stesso partito, la Lega, per non aver versato l'Imu relativa alla sua attività e dal caso Barcon, sarà sostituito da un commissario tecnico, il vice Prefetto vicario di Treviso Pietro Signoriello, nominato dal Prefetto Aldo Adinolfi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento