rotate-mobile
Politica Caerano di San Marco

Caerano, Altin: «Priorità ad assunzioni e riorganizzazione degli Uffici comunali»

«In questi ultimi anni abbiamo assistito alla carenza di risorse umane negli Uffici comunali, con un numero di dipendenti ben al di sotto dei livelli necessari per garantire una corretta erogazione dei servizi pubblici»

In vista delle Elezioni Amministrative dell’8 e 9 giugno 2024 a Caerano la candidata sindaco Francesca Altin esprime profonda preoccupazione riguardo alla situazione attuale che vede i dipendenti comunali operare in condizioni di sotto organico ormai da troppo tempo. Altin - Assessore comunale uscente sostenuta da Fratelli d’Italia, da Forza Italia e dalla lista civica Progettiamo Caerano - ritiene infatti necessaria una nuova organizzazione comunale accompagnata da diverse assunzioni mirate di personale qualificato. Due elementi essenziali per ottimizzare i servizi al cittadino e garantire un funzionamento efficiente dell'Amministrazione locale.

«In questi ultimi anni abbiamo assistito alla carenza di risorse umane negli Uffici comunali, con un numero di dipendenti ben al di sotto dei livelli necessari per garantire una corretta e pronta erogazione dei servizi pubblici - spiega Altin, candidata sindaco e avvocato – Inoltre, l’accorpamento dell’Area amministrativa con quella dei Servizi alla persona e la concentrazione delle competenze in solo 2 figure ad elevata qualifica hanno reso la gestione del Comune poco efficiente e funzionale».

Altin evidenzia poi l'urgente necessità di ampliare gli orari di apertura degli Uffici comunali per avvicinarsi maggiormente alle esigenze di residenti e non solo: «La pandemia ha ulteriormente complicato la situazione, con la riapertura al pubblico degli Uffici avvenuta solo a novembre 2023 e pure con un orario ridotto. I cittadini meritano un accesso più agevole ai servizi comunali e questo può essere garantito solo attraverso l’aumento degli orari di apertura al pubblico e potenziando i servizi smart. Proprio per questo ho a lungo ascoltato le lamentele e le difficoltà dei nostri cittadini ai quali ho assicurato che mi impegnerò sul tema con azioni concrete e tempestive».

La riorganizzazione degli Uffici comunali e le relative nuove assunzioni saranno dunque una priorità assoluta del programma della coalizione a sostegno della Altin che, in fase di campagna elettorale, ha già promesso che nel caso di elezione a sindaco si assumerà la diretta responsabilità di questa importante riforma amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caerano, Altin: «Priorità ad assunzioni e riorganizzazione degli Uffici comunali»

TrevisoToday è in caricamento