rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Politica

Dove sono in città i 60 km di piste ciclabili in più e i 17.000 alberi in più tra il 2020 e il 2021?

L'opinione di Gigi Calesso, Coalizione Civica per Treviso

Commentando i risultati dell’annuale studio di Legambiente sull’ecosistema dei capoluoghi di provincia italiani il Sindaco ha testualmente affermato: “Le migliori performance si registrano negli indicatori relativi alla raccolta differenziata (87,6%), metri equivalenti di piste ciclabili ogni 100 abitanti (23,5 e 121,8 km totali contro i 60,9 km del 2021) e alberi ogni 100 abitanti in aree di proprietà pubblica (44 contro i 24 del rapporto 2021) che hanno permesso a Treviso di guadagnare ben tre posizioni.” Alcuni cittadini mi hanno interpellato chiedendomi dove sono i 60 km di piste ciclabili in più e i 17.000 alberi in più tra il 2020 e il 2021(24 alberi per ogni 100 abitanti, infatti significa circa 20.000 alberi presenti nelle aree pubbliche del territorio cittadino nel 2020 e circa 37.000 nel 2021).

Il dubbio è rafforzato dal fatto che, sempre secondo la ricerca di Legambiente, i metri equivalenti di piste ciclabili sono passati in città tra il 2020 e il 2021 da 23,25 a 23,50 (che equivale a un incremento delle piste ciclabili di qualche centinaio di metri, che è assolutamente ragionevole). Tra l’altro, è questo dato a “fare classifica”, quello sulla estensione complessiva è solo indicativo, perché non è rapportato al diverso numero di abitanti delle città capoluogo. Io stesso giro la città in bicicletta in lungo e in largo e non mi pare proprio di avere notato il raddoppio delle piste ciclabili tra il 2020 e il 2021… Visto che i criteri nella redazione dei rapporti Ecosistema Urbano di Legambiente non sono cambiati tra il 2021 e il 2022 (i rapporti sono disponibili, per il 202, qui https://www.legambiente.it/wp-content/uploads/2021/11/EcosistemaUrbano2021.pdf e per il 2022 qui: https://www.legambiente.it/wp-content/uploads/2021/11/Ecosistema-Urbano-2022.pdf

mi chiedo se non possa esserci qualche errore in quell’aumento di 60 km di piste ciclabili (smentito, comunque, dall’altro indicatore) e di 17.000 alberi in aree pubbliche (ricordo, per inciso, che la maggiore piantumazione avviata da questa amministrazione – quella del bosco di San Paolo – è iniziata nel 2022) anche perché penso che  il Sindaco non avrebbe certo mancato di informarci “in tempo reale”, quindi nel 2021, della avvenuta realizzazione di 60 km di piste ciclabili e della piantumazione di 17.000 alberi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove sono in città i 60 km di piste ciclabili in più e i 17.000 alberi in più tra il 2020 e il 2021?

TrevisoToday è in caricamento