menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro di Campocroce

Il centro di Campocroce

Stop alle polemiche, Campocroce avrà il suo nuovo centro: arriva il finanziamento

La Regione ha confermato in questi giorni il contributo promesso, ossia 800mila euro per il progetto comunale di riqualificazione del centro del paese

MOGLIANO VENETO La notizia era attesa da qualche tempo, ma alcune scaramucce politiche avevano strumentalmente messo in discussione la bontà e la correttezza dell’intervento a Campocroce e mercoledì è arrivata la conferma: la Regione Veneto ha accordato il contributo da 800mila euro per la riqualificazione complessiva del centro di Campocroce di Mogliano Veneto. “Purtroppo – commenta il Sindaco, Carola Arena – quando non si sa cosa dire c’è chi prova a infangare il lavoro degli altri: la Regione nei giorni scorsi, invece, ci ha scritto per confermare il fondamentale contributo pari a 800mila euro utile per la realizzazione del grande progetto di riqualificazione dell’area centrale di Campocroce, uno dei gioielli del nostro territorio comunale”.

Non abbiamo mai avuto dubbi - prosegue il Sindaco – sulla forza della Regione Veneto che non si fa certo tirare la giacchetta dai soliti noti che confondono lo scontro politico con la serietà amministrativa e istituzionale. Evidentemente, nel corso degli anni passati, a Mogliano c’era chi era abituato a garantire sostegno e finanziamenti soltanto ad alcuni e, proprio in virtù di questo modo di fare, ha quasi preteso che la Regione si comportasse nello stesso modo. Evidentemente trasparenza, etica e serietà sono, per queste persone, argomenti nuovi, ma non è mai troppo tardi per apprenderli e, in questo senso, il Presidente Zaia e tutta la Giunta hanno dato una bella lezione”.

Nello specifico il progetto ha portato alla realizzazione della nuova piazza di Campocroce, nuovi parcheggi vicino alla chiesa, la riqualificazione dell’area degli impianti sportivi e di via Croce, la tutela della Filanda e del suo paesaggio. Nell'area dietro alla palestra di via Chiesa è prevista poi una nuova lottizzazione con 14 nuclei abitativi. La cessione di alcune aree al Comune di Mogliano, una adiacente all'attuale palestra, ha inoltre consentito la realizzazione di un nuovo campo da basket e volley all'aperto, un'altra lungo il percorso di via Chiesa, dall'innesto sulla vecchia provinciale fino all'altezza di casa Calzavara. Qui sono state realizzate una pista ciclabile, una fila di parcheggi a spina di pesce e un passaggio rialzato con nuova pavimentazione sulla curva antistante al complesso parrocchiale. È stata infine completamente rivoluzionata anche l'area dell'antica pesa, davanti al supermercato. Lo spiazzo tra via Molino e la vecchia provinciale 65, ospita la nuova piazza. L’importo complessivo dei lavori, che termineranno a brevissimo, è di un milione di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento