menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassazione rigetta ricorso di Zuluaga, Zaia: “Speriamo sia finita”

Il governatore del Veneto commenta il rigetto del ricorso augurandosi che la dolorosa vicenda abbia finalmente trovato la parola “fine”

“Mi auguro che con la decisione della Corte di Cassazione sia scritta la parola fine ad una vicenda che ha segnato in modo profondo la vita di una ragazza innocente e che ha lasciato una ferita indelebile sulla nostra comunità”.

Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha commentato la decisione della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato da Julio Cesar Zuluaga Aguirre.

“Il rigetto del ricorso di Zuluaga mi auguro possa aiutare a rinsaldare quella sintonia tra giustizia e popolo che talvolta è stata messa in discussione”, ha concluso Zaia.

“Nei nostri territori – ha concluso Zaia – non c’è spazio per chi si macchia di questi reati efferati e vergognosi, che nulla hanno a che vedere con Treviso e con il Veneto, e quella di lunedì è una decisione giusta e doverosa nei confronti di chi non ha nemmeno chiesto scusa per quello che ha fatto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento